Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 28 ottobre - Aggiornato alle 09:38

Caso Barbara Corvi, ‘Chi l’ha visto?’: «Indagati il marito e il cognato»

Della donna nessuna traccia dal 2009, la procura di Terni ha riaperto il fascicolo per omicidio e occultamento di cadavere

Barbara Corvi

Le ipotesi di reato sarebbero quelle di omicidio e occultamento di cadavere di Barbara Corvi, la donna di Montecampano di Amelia scomparsa nel 2009, allora 35enne. Gli indagati sarebbero il marito e il cognato della donna, rispettivamente Roberto e Maurizio Lo Giudice. A rivelarlo è la trasmissione di Rai3 ‘Chi l’ha visto?’ che segue il caso da sempre.

Chi l’ha visto? La stessa redazione del programma ha inoltre riferito di non aver ottenuto alcuna risposta dai due presunti indagati, sottolineando che più volte il marito di Barbara era invece intervenuto in passato e aveva sostenuto convintamente l’allontanamento volontario della moglie, madre di due figli, che all’epoca dei fatti avevano 19 e 15 anni. Una versione che però non ha mai convinto la famiglia Corvi, la quale, da quando in estate sono stati svolti nuovi accertamenti investigativi sul caso, con la procura di Terni che ha riaperto il fascicolo, è tornata a sperare nella verità. L’augurio delle sorelle di Barbara è che prima o poi si faccia luce e giustizia sul mistero della scomparsa della donna.

I commenti sono chiusi.