Quantcast
domenica 19 settembre - Aggiornato alle 10:42

Valnerina, a Polino si cambia musica. La banda: «Ci dovete 9 mila euro»

Non arrivano fondi dal Comune né dal gruppo Santesi, stop attività

Il paese di Polino

Ci sono casi in cui lo show non deve andare avanti per forza. Devono aver pensato questo i membri dell’associazione Banda musicale di Polino quando, con un avviso firmato dal presidente Nando Dionisi, hanno comunicato al paese di ritrovarsi costretti a sospendere l’attività al 31 dicembre 2016.

Banda musicale di Polino Le ragioni della scelta da quanto si apprende sono di natura economica. Il documento lo riporta chiaramente: l’associazione si aspettava 4 mila euro dal Comune di Polino «contributi preventivati – spiegano – destinati a finanziare la scuola di musica per il biennio 2014-2016 e la passata stagione concertistica». Soldi che il sindaco, Remigio Venanzi, avrebbe comunicato al direttivo dell’associazione non essere stati riconosciuti.

Amanti della musica Gli altri 5 mila euro, la Banda li vanta nei confronti del gruppo Santesi, responsabile dei festeggiamenti del patrono Sant’Antonio e la somma sarebbe riferita alle esibizioni prestate per la festa del paese negli anni dal 2013 al 2016. Nel documento diffuso a Polino la Banda riferisce di numerosi incontri più o meno informali avuti sia con l’ente che con il comitato, ma dai quali non sarebbe mai uscito nulla di concreto. La lettera firmata da Dionisi termina con un appello: «Chiediamo agli amici della musica e alla popolazione tutta di collaborare anche con piccoli, non garantiamo massimo impegno per riprendere l’attività».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.