Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 07:09

Umbria vicina alla soglia di rischio delle Terapie intensive: «Monitoriamo, ma siamo sereni». Bollettino 25 agosto

D’Angelo a Umbria24: «Altri 36 posti subito attivabili. Flop vax day giovani? Spero il prossimo vada meglio»

Operatori del drive through di Perugia (©Fabrizio Troccoli)

di Chiara Fabrizi

Tasso di positività in diminuzione, tornano a scendere i contagiati e resta stabile il numero dei pazienti ricoverati, ma in base al monitoraggio di Agenas in Umbria risulta occupato il 9 per cento dei posti di terapia intensiva a fronte di una soglia del 10  per cento prevista dai nuovi criteri per mantenere la zona bianca, oltre a quella del 15 per cento dei posti occupati in area medica, con l’Umbria che qui si attesta all’8 per cento, e l’incidenza dei casi su 100 mila abitanti.

«Monitoriamo costantemente, ma siamo sereni» Sulle Terapia intensive, in particolare, è il commissario regionale per l’emergenza Covid-19, Massimo D’Angelo, a spiegare a Umbria24 che, «oltre alla novantina di posti attivi, ne abbiamo ulteriori 36 immediatamente attivabili, ossia in 24-36 ore, che sono quelli disponibili anche nei cosiddetti moduli Arcuri. In altre parole – va avanti D’Angelo – sia nel caso di un incremento della pressione ospedaliera sia per quanto attiene le soglie relative alle fasce delle regioni (quindi i colori, ndr) siamo sereni, fermo restando lo stato di attenzione necessaria che si sostanzia col monitoraggio costante che ci consente, in forma predittiva, di valutare l’incidenza dei casi positivi sui ricoveri». Anche a D’Angelo è stato richiesto un aggiornamento sullo stato vaccinale dei pazienti ricoverati, che dovrebbe essere reso noto nella giornata di giovedì.

Massimo D’Angelo ©Fabrizio Troccoli

 «Vax day under 18: spero vada meglio» D’Angelo poi parla di «ottima risposta della campagna di vaccinazione da parte della popolazione» e torna a «invitare i giovani a venire negli hub, anche perché gli abbiamo fornito tutte le opzioni possibili, dalla prenotazione diretta, che è valida per tutti, alla presentazione nel centro vaccinale senza appuntamento fino a due Vaccine day riservati agli under 18». Il primo di questo doppio appuntamento vaccinale, organizzato in vista del rientro a scuola, si è rivelato un flop: «Comprendo anche l’esigenza dei giovani e di tutti gli umbri di andare in godersi qualche giorno di ferie, però – dice D’Angelo – mi auguro che il secondo Vaccine day vada meglio, anche se l’auspicio è generale  e l’invito alla vaccinazione valido per tutti, perché è chiaro – conclude – dalle evidenze scientifiche che la vaccinazione riduce di molto le forme severe del virus e non solo su anziani e fragili, ma anche sui più giovani». L’appuntamento con il secondo open day domenica 29 agosto e sabato 28 agosto a Terni per i ragazzi dai 12 ai 18 anni. L’accesso è diretto e senza prenotazione in tutti i punti vaccinali dell’Umbria.

Bollettino Dal bollettino del 25 agosto 2021 sulla diffusione del Covid-19 in Umbria emerge che nelle ultime 24 ore sono stati scoperti altri 129 nuovi positivi a fronte di 2.095 tamponi e 3.793 test antigienici che, considerando solo i tamponi, consegnano un tasso di positività del 6,1 in diminuzione su quello di mercoledì scorso che si attestava al 7,7 per cento. La positività odierna prendendo in esame anche gli antigienici, invece, è del 2,2 contro il 2,9 di sette giorni fa. Riprende, poi, la discesa degli attualmente positivi, che scendono a 1.834 (martedì erano 1.919) in virtù di 214 persone guarite nelle ultime 24 ore. Non ci sono variazioni, invece, nei livelli di occupazione dei posti letto dei reparti Covid-19 dove sono ricoverati 62 pazienti di cui otto in terapia intensiva tutti distribuiti tra Perugia (34 in area medica e 3 in terapia intensiva) e Terni (25 in area medica e 5 in terapia intensiva).

Dove sono i positivi  Umbria 1.834 (+129), Perugia 314 (+23), Terni 285 (+10), fuori regione 153 (+3), Foligno 101 (+3), Città di Castello 87 (+4), Spoleto 58 (+2), Assisi 50 (+6), Orvieto 49 (+17), Gubbio 41 (+4), Bastia Umbra 39 (+4), Corciano 39 (+2), Norcia 36, Narni 29 (+3), Castiglione del Lago 27 (+5), Magione 25, Attigliano 25, Giano dell’Umbria 24 (+4), Gualdo Tadino 23 (+2), Todi 21, San Gemini 20, Marsciano 19, San Giustino 19 (+3), Deruta 18 (+3), Trevi 18, Umbertide 17 (+2), Spello 14 (+1), Piegaro 14 (+2), Amelia 13 (+1), Panicale 13 (+4), Campello sul Clitunno 12 (+4), Città della Pieve 12, Arrone 12, Valfabbrica 12 (+2), Torgiano 12, Passignano sul Trasimeno 11, Stroncone 10, Castel Viscardo 9 (+2), Acquasparta 9 (+1), Gualdo Cattaneo 8 (+1), Avigliano Umbro 8, Otricoli 8, Fabro 8, Alviano 8, Baschi 7 (+4), Montefalco 7, Cannara 6, Fossato di Vico 6, Penna in Teverina 6, Giove 6 (+2), Bettona 5 (+2), Citerna 5 (+1), Montecastrilli 5 (+1), Tuoro sul Trasimeno 5 (+1), Costacciaro 4, Monteleone d’Orvieto 4, Montegabbione 4, Ficulle 4, Montecchio 3, Bevagna 2, Cascia 2, Castel Ritaldi 2, Lugnano in Teverina 2, Valtopina 2, Sellano 2, Pietralunga 2, Nocera Umbra 2, Monte Castello di Vibio 2, Massa Martana 1, Collazzone 1, San Venanzo 1, Ferentillo 1, Scheggino 1, Scheggia e Pascelupo 1, Sant’Anatolia di Narco 1, Paciano 1, Monte Santa Maria Tiberina 1,

Comuni Covid free Lisciano Niccone, Cerreto di Spoleto, Fratta Todina, Porano, Polino, Parrano, Montefranco, Guardea, Castel Giorgio, Calvi dell’Umbria, Allerona, Vallo di Nera, Sigillo, Preci, Poggiodomo, Montone, Monteleone di Spoleto

I commenti sono chiusi.