Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 12 giugno - Aggiornato alle 22:10

Terni, martedì E45 chiusa per lavori al viadotto ‘Acqua e olio’

Gru in azione per il nuovo impalcato, il traffico sarà deviato sulla viabilità alternativa con indicazioni sul posto

Resterà chiusa dalle 2 alle 21 di martedì 15 giugno, il tratto viario dell’innesto tra la SS675 ‘Umbro Laziale’ e la Ss3bis (E45) in entrambe le direzioni, per i lavori di risanamento del viadotto ‘Acqua e Olio’ sulla statale, a Terni. Per martedì 15 giugno, in particolare, è programmato il secondo varo del nuovo impalcato in metallo che sostituirà il vecchio impalcato in calcestruzzo, già demolito, sulla carreggiata sud.

Gru in azione Il sollevamento dell’impalcato, che ha un peso complessivo di 180 tonnellate, sarà effettuato con due speciali gru telescopiche della portata di 500 tonnellate. Per consentire lo svolgimento delle operazioni sarà necessaria la chiusura al traffico dell’innesto tra la SS675 ‘Umbro Laziale’ e la SS3bis (E45) in entrambe le direzioni a partire dalle ore 2:00 fino alle 21:00 di martedì 15 giugno. Il traffico sarà deviato sulla viabilità alternativa con indicazioni sul posto. Nel dettaglio: il traffico proveniente da Perugia/Cesena e diretto verso Orte/Roma o Terni/Rieti dovrà uscire allo svincolo di San Gemini Sud (km 3,200 della SS3bis), svoltare a destra e proseguire sulla strada regionale 79 in direzione San Gemini, svoltare a sinistra e proseguire sulla SS3ter in direzione Narni, fino a immettersi sulla SS675 “Umbro Laziale” tramite lo svincolo di San Gemini/Narni Scalo. Il traffico proveniente da Orte/Roma e diretto verso Perugia/Cesena dovrà uscire allo svincolo di San Gemini/Narni Scalo (km 14,100 della SS675), proseguire sulla SS3ter verso San Gemini e immettersi sulla SS3bis allo svincolo di San Gemini Sud. Il traffico proveniente da Terni/Rieti e diretto verso Perugia/Cesena dovrà proseguire sulla SS675 “Umbro Laziale” in direzione Orte, uscire allo svincolo di San Gemini (km 14,100 della SS675), proseguire sulla SS3ter verso San Gemini e immettersi sulla SS3bis allo svincolo di San Gemini Sud. Per i mezzi pesanti di lunga percorrenza è consigliata l’autostrada A1 tra i caselli di Valdichiana e Orte.

I commenti sono chiusi.