Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 19 gennaio - Aggiornato alle 21:53

Segnaletica pedonale di via Narni in tilt, pericolo incidenti: scatta l’interrogazione

Due investimenti nel mese di novembre, Movimento 5 stelle in pressing sull’amministrazione: «Interventi celeri»

«La segnaletica luminosa dell’attraversamento pedonale in via Narni non funziona da tempo». Questo il grido d’allarme dei cittadini della zona preoccupati per la viabilità e per il traffico. Del resto la via non è nuova ai fatti di cronaca, solo nello scorso novembre sono stati due gli incidenti stradali in zona. Passano i giorni e i residenti sembrano essere sempre più preoccupati, anche perché la via è frequentata dai bambini e ragazzi della scuola che si trova nel quartiere. A chiedere spiegazioni al sindaco questa volta ci hanno pensato i consiglieri del Movimento 5 stelle con un’interrogazione.

Via Narni Focus sulla viabilità della zona e sulla segnaletica luminosa, i Pentastellati in pressing sulla giunta: «Da tempo – si legge nell’interrogazione consegnata in data 6 dicembre – la suddetta segnaletica, risulta non essere in funzione il che rende quell’attraversamento molto pericoloso, soprattutto nelle ore notturne e di scarsa luminosità. I residenti – prosegue l’interrogazione – sollecitano da tempo un intervento in merito in un’area che vede un grande flusso di autoveicoli essendo l’unica direttrice interna di collegamento all’uscita di Terni per quel tratto». Per queste motivazione nell’atto è stato domandato al sindaco e all’amministrazione se fossero a conoscenza delle criticità in questione e «da quanto tempo». Inoltre i Pentastellati chiedono «risposte certe per un intervento tempestivo che possa risanare la situazione evitando ulteriori fatti di cronaca».

I commenti sono chiusi.