Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 29 gennaio - Aggiornato alle 17:57

Scuola: contagi in aumento, ma numeri contenuti. Focolaio alle elementari di Palazzo: altri due casi

Casi concentrati tra infanzia ed elementari. Nella primaria contati 17 positivi, test esteso a tutti gli alunni e insegnanti

©Fabrizio Troccoli

di D.B.

Sono contenuti in termini assoluti ma in aumento i numeri del contagio da Covid19 nelle scuole dell’Umbria. Secondo i dati della Regione aggiornati a martedì, gli studenti positivi sono 36, 22 in più rispetto a venerdì, mentre per quanto riguarda il personale si passa da uno a 11 casi. L’aumento si concentra interamente tra scuole dell’infanzia ed elementari, con 26 contagi in più tra gli alunni (15 alle scuole dell’infanzia e 11 alle elementari) e sei (si partiva da zero) tra il personale delle elementari; i primi cinque casi, sempre tra il personale, si registrano anche alle medie.

GRAFICI: IL CONTAGIO NELLE SCUOLE UMBRE

I dati Sempre quattro invece i focolai, mentre le classi in isolamento passano da dieci a 13, con un aumento da uno a sei nelle scuole dell’infanzia, mentre alle elementari rimangono quattro e alle medie diminuiscono da quattro a due; una soltanto, infine, la classe in isolamento alle superiori. Di queste classi, sette si trovano nel distretto di Assisi, due in quello del Trasimeno e una in quelli dell’Alto Chiascio, della Media Valle del Tevere, di Foligno e Orvieto. A fronte di questi dati, il numero dei contatti stretti di classe in isolamento passa da 207 a 292. Quanto agli alunni sottoposti a sorveglianza sanitaria e tampone antigenico (senza quarantena), si passa dai 198 di venerdì ai 391 di martedì, con un aumento da 36 a 99 tra il personale.

IL BOLLETTINO

Focolaio all’elementare di Palazzo di Assisi E a proposito di Assisi, è in corso il monitoraggio tra gli alunni della scuola «Lorenzo Milani» della frazione di Palazzo, dove sono state colpite due classi per un totale di 15 alunni, posti in isolamento. Giovedì mattina, a comunicarlo è direttamente il Comune, gli alunni colpiti dal virus sono saliti a 17 dopo che nella primaria di Palazzo sono stati effettuati 100 tamponi su 126 iscritti. Tra i positivi anche un insegnante di una classe dove però non sono finora risultati contagi. La Usl 1, insieme alla dirigente scolastica e al sindaco Stefano Proietti, ha comunque deciso di completare lo screening tutti gli alunni fin qui non sottoposti a test e anche di tutto il personale.

Twitter @DanieleBovi

I commenti sono chiusi.