Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 28 gennaio - Aggiornato alle 06:59

Nuova procedura veloce per chi ha dolore o danni agli occhi di lieve entità all’ospedale di Perugia

Chi arriva in pronto soccorso con sintomi lievi viene accolto da un infermiere di triage senza recarsi agli ambulatori di Oculistica

Una visita oculistica

Evitare di intasare gli ambulatori di Oculistica, è quello che si tenta di fare con una nuova procedura di triage all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Ovvero pre-valutazione del danno e ricorso agli ambulatori solo per i casi di reale necessita, con un grado di priorità. A partire da oggi quindi, chi arriva al pronto soccorso con dei sintomi, o segni, dolore o danni agli occhi considerati di lieve entità, viene affidato a un infermiere di triage. Dopo una sua valutazione e l’eventuale attribuzione di un codice di priorità, il paziente viene indirizzato alla valutazione di uno specialista di oculistica.

I commenti sono chiusi.