Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 8 dicembre - Aggiornato alle 11:29

«Mai più fascismi»: 25 pullman dall’Umbria per la manifestazione di Roma

Dopo l’assalto alla Cgil si mobilitano anche i sindacati di Perugia e Terni che portano a San Giovanni ampia delegazione di lavoratori

Sono 25 i pullman già pieni che partiranno sabato mattina dall’Umbria per raggiungere Roma e precisamente piazza San Giovanni in Laterano per partecipare alla manifestazione «Mai più fascismi» indetta a seguito dell’assalto di sabato scorso della sede della Cgil. In una nota le segreterie regionali delle tre sigle spiegano che a bordo dei bus ci saranno umbri provenienti da diversi comuni, mentre molte altre persone si sposteranno in treno e mezzi propri per raggiungere Roma per un appuntamento dedicato al lavoro, alla partecipazione e alla democrazia. Sul palco si alterneranno gli interventi di una pensionata della Uil, del segretario generale della Cisl Luigi Sbarra, di una lavoratrice della sanità delegata Cgil, del segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardieri, di una lavoratrice del commercio delegata Cisl, del segretario generale della Ces Luca Visentini. Concluderà il segretario generale della Cgil Maurizio Landini.

I commenti sono chiusi.