mercoledì 7 dicembre - Aggiornato alle 16:59

Giro d’Italia nel segno della solidarietà: maglie e bici ai sindaci terremotati

A Foligno il gesto simbolico di vicinanza alle popolazioni umbre e marchigiane colpite del sisma

Bici e maglie ai sindaci terremotati. Giro d’Italia solidale con le comunità colpite dal terremoto alla vigilia della cronometro del Sagrantino, di scena martedì tra Foligno e Montefalco.

FOLIGNO: SCUOLE CHIUSE E MODIFICA VIABILITA’
MONTEFALCO: ECCO COME RAGGIUNGERE L’ARRIVO
VIDEO: ANTEPRIMA DELLA DECIMA TAPPA CON BALIANI

Bici e maglie ai sindaci terremotati Nella città della Quintana, in particolare, lunedì pomeriggio il direttore del Giro d’Italia, Mauro Vegni, è intervenuto all’iniziativa benefica a cui hanno partecipato primi cittadini e assessori dei comuni di Norcia, Cascia e Preci, ma anche provenienti da fuori regione, tra questi anche Visso, Pieve Torina, Muccia e Camerino. A loro Vegni ha detto: «Questo è un gesto simbolico ma di partecipazione verso il dramma vissuto dai territori colpiti dal terremoto a cui – ha detto – va il nostro impegno per tenere alta l’attenzione delle istituzioni sulla situazione delle vostre comunità».

ALLA CRONO DEL SAGRANTINO ANCHE DUE PAPA’ DI BIMBI CON DISTROFIA

Degustando in rosa Presente naturalmente anche il sindaco di Montefalco, Donatella Tesei, e il collega di Foligno, Nando Mismetti, che ha sottolineato come «con questa iniziativa si vuole dare un messaggio di speranza e fiducia. Foligno sa bene le difficoltà legate alla ricostruzione e noi abbiamo ricevuto tanta solidarietà a livello nazionale ed internazionale». Nella sala Fittaioli del palazzo comunale, si è svolta l’iniziativa Degustando in rosa, a cura del servizio ristorazione del Comune, che ha permesso di apprezzare i prodotti tipici: insalata di lenticchie, zuppa della nonna, insalata di farro, lenticchie con zenzero ed arancia, insalata di ceci, orzotto primavera, insalata di patate rosse di Colfiorito e fagioli di Cave. E per ogni piatto è stata distribuita la ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.