Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 16:20

Covid, si abbassano contagi e ricoveri: solo sei comuni sopra 250 di incidenza

Quattro morti nelle ultime 24 ore mentre migliora la situazione quasi ovunque. Contagi settimanaliin forte aumento solo ad Amelia e Norcia

©Fabrizio Troccoli

di Iv. Por.

Con i dati del contagio delle ultime 24 ore restano solo sei i comuni umbri con una incidenza settimanale di nuovi casi sopra i 250 ogni 100 mila abitanti: Amelia, Arrone, Cerreto di Spoleto, Montefalco, San Giustino e Sellano. Scende sotto, pur di poco Città di Castello, dove la situazione va migliorando. Dunque la settimana si chiude con una generale tendenza al miglioramento anche dove – è il caso di Terni – gli attualmente positivi sono ancora in aumento, ma meno di sette giorni fa.

COVID: I COMUNI UMBRI IN 4 QUADRANTI

I dati L’ultimo bollettino parla di 142 nuovi positivi a fronte di 2.155 tamponi molecolari con un tasso del 6,6%. I guariti sono 199 in regione, dunque gli attualmente positivi calano di 63, considerando anche i quattro decessi (cittadini residenti a Terni, Foligno, Gubbio e Castiglione del Lago). Anche la pressione sugli ospedali va attenuandosi: i positivi ricoverati sono 438 (8 meno di ieri e -43 rispetto a domenica scorsa). In terapia intensiva restano in 72 (2 meno di ieri e -7 su domenica scorsa).

TASSO OGNI 100.000 ABITANTI COMUNE PER COMUNE

Città per città L’incidenza regionale si attesta ora a 141 ogni 100 mila abitanti. Il calo rispetto alla settimana scorsa è diffuso quasi ovunque. Questa settimana Perugia ha avuto 113 nuovi casi contro 152 della precedente e ora ha una incidenza di 68 casi ogni 100 mila abitanti, Terni passa da 223 a 198 e ha incidenza a 168, Foligno da 115 a 124 con incidenza a 217, Assisi da 70 a 33 con incidenza a 116, Bastia da 86 a 45 con incidenza a 206. Netto miglioramento a Città di Castello: da 149 a 98 casi e ora ha incidenza a 248. Bene anche Umbertide da 36 a 18 con incidenza 108 e Orvieto da 52 a 21 con incidenza 104. Positiva la situazione anche a Spoleto da 85 a 69 con incidenza a 182, Marsciano da 17 a 14 con incidenza 75 e Todi da 19 a 13 con incidenza 79. Il segno è inverso è Gubbio da 45 a 51 con incidenza 161 e Narni da 14 a 16 con incidenza a 84 ma in entrambi i casi la situazione è sotto controllo. Male invece a Norcia che cresce da 17 a 27 casi settimanali e ha una incidenza a 560 e soprattutto Amelia che passa da 15 a 50 e ora ha incidenza schizzata a 423.

Dove sono i positivi I 5.516 (-63) attualmente positivi sono così distribuiti per residenza: Terni 709 (+10), Fuori Regione 708 (+7), Perugia 545 (-18), Foligno 488 (-26), Città di Castello 420 (-16), Spoleto 261, Assisi 203 (-13), Bastia Umbra 191 (-11), Orvieto 141 (+5), Gubbio 132 (-4), San Giustino 115 (-1), Amelia 90 (+8), Umbertide 82 (+1), Marsciano 82 (-6), Norcia 75 (+3), Spello 73 (-10), Trevi 68 (+2), Magione 67 (+1), Montefalco 62 (+1), Narni 55 (+4), Corciano 53 (+4), Nocera Umbra 50 (-3), Todi 45 (-2), Castiglione del Lago 44 (-5), Deruta 41 (-1), Città della Pieve 41 (-1), Bettona 40, Cannara 31 (-3), Gualdo Cattaneo 30 (-1), Gualdo Tadino 28 (-2), Bevagna 27 (-1), Passignano sul Trasimeno 26 (-1), Castel Ritaldi 26 (+2), Torgiano 25 (-1), Giano dell’Umbria 24 (+1), Stroncone 18, Baschi 18, Panicale 16 (+2), Cerreto di Spoleto 16, Arrone 16, Montecchio 15 (+6), Montecastrilli 15 (+2), Cascia 14, Piegaro 13 (+1), Parrano 13, Monteleone d’Orvieto 13, Fabro 13, Citerna 12, Valtopina 11 (+1), San Gemini 11 (+1), Tuoro sul Trasimeno 10, Sellano 10, Ficulle 10, Collazzone 10, Castel Viscardo 10, Campello sul Clitunno 9, Calvi dell’Umbria 9 (-1), Valfabbrica 8, Scheggia e Pascelupo 8 (-1), Giove 8, Acquasparta 8, Porano 7 (+1), Paciano 7, Montone 7, Pietralunga 6, Massa Martana 6, Castel Giorgio 6 (+1), Allerona 6, Polino 5, Montegabbione 5, Monte Santa Maria Tiberina 5, Avigliano Umbro 5, Sigillo 4, San Venanzo 4, Preci 4 (+1), Lisciano Niccone 4 (-1), Otricoli 3, Lugnano in Teverina 3 (+2), Ferentillo 3 (-1), Scheggino 2, Penna in Teverina 2, Guardea 2, Fratta Todina 2, Attigliano 2, Vallo di Nera 1, Fossato di Vico 1, Costacciaro 1, Alviano 1, Sant’Anatolia di Narco 0, Poggiodomo 0, Monteleone di Spoleto 0, Montefranco 0, Monte Castello di Vibio 0.

Situazione comune per comune:

I commenti sono chiusi.