Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 25 ottobre - Aggiornato alle 13:22

Covid, in Umbria gli attualmente positivi tornano sotto quota mille: il dato più basso da fine luglio

Il bollettino: in tutto sono 991, 45 i nuovi casi. Stabile il numero di decessi e ricoveri. Oltre mille prime dosi nell’ultimo giorno

Il drive through di Perugia (©Fabrizio Troccoli)

di Dan.Bo.

Scende sotto quota mille in Umbria il numero degli attualmente positivi al nuovo coronavirus. Il dato emerge dal bollettino della Regione. Per la precisione si tratta di 991 persone (-35), il livello più basso dal 23 luglio, con una curva che, dopo il picco di Ferragosto (2.240) al di là di alcune oscillazioni quotidiane mostra una discesa costante.

Il bollettino Nelle ultime 24 ore i nuovi casi sono 45 (quattro in meno rispetto al giorno precedente), trovati analizzando 1.600 tamponi molecolari e 6.112 test rapidi antigenici, con un tasso di positività sul totale che si attesta quindi allo 0,6%, in linea con il giorno precedente. Stabile anche il numero dei decessi (1.448 dall’inizio dell’emergenza) e quello dei ricoveri: 46 le persone nei reparti degli ospedali umbri (una in più rispetto alle 24 ore precedenti) delle quali sempre due in terapia intensiva. Ottanta invece i guariti, mentre scende sotto quota mille (945) anche il numero delle persone in isolamento.

Vaccini Venendo ai vaccini, sono oltre mille (1.073) le prime dosi somministrate sabato con un aumento che nell’ultima settimana, anche grazie all’estensione dell’obbligatorietà del green pass, è di quasi il 25%. Complessivamente sono 669.046 gli umbri che hanno ricevuto almeno una dose, pari all’86% della popolazione sopra i 12 anni, mentre a completare il ciclo sono stati 610.758 (78%). In tutto sono 1.257.782 le dosi iniettate sul 1.387.044 consegnate, mentre le prenotazioni (delle quali in Umbria non c’è più bisogno) sono poco meno di 29 mila.

Twitter @DanieleBovi

I commenti sono chiusi.