Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 07:17

Covid, in Umbria due morti e ricoveri in calo. Vaccini, oltre mille prime dosi in un giorno

Il totale dei decessi sale a quota 1.444, 62 i nuovi casi nelle ultime 24 ore. Attualmente positivi poco sopra i mille

Il drive through di Perugia (©Fabrizio Troccoli)

di Dan.Bo.

Sale a 1.444 il numero dei morti in Umbria causati dal nuovo coronavirus. Il dato emerge dal bollettino della Regione secondo il quale, nell’ultimo giorno, sono stati due i decessi. In particolare, si tratta di un uomo di 83 anni, non vaccinato, che si trovava ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Perugia, mentre nel secondo caso di una donna di 82 anni, vaccinata con ciclo completo ma con patologie pregresse. Vaccino essenziale specialmente per le persone più anziane e fragili, ma che in questi soggetti può assicurare una risposta immunitaria più limitata. Sostanzialmente stabile invece il dato relativo ai ricoveri: da 50 a 48 (25 all’ospedale di Terni e 23 in quello di Perugia), con sei persone in terapia intensiva, una in più rispetto alle 24 ore precedenti.

SCUOLA, CONTAGI E CLASSI IN ISOLAMENTO: I DATI

Il bollettino Sessantadue invece i nuovi contagi (+18), trovati analizzando 2.267 tamponi molecolari e 4.390 test rapidi antigenici, con un tasso di positività sul totale che si attesta quindi allo 0,93%. Quasi 120 invece i guariti, con il totale che sale a 60.903. A fronte di questi dati, il numero degli attualmente positivi in Umbria si colloca poco al di sopra delle mille unità: 1.076, con una curva ormai costantemente in discesa da metà agosto, quando era stato toccato un picco di oltre 2.200.

Vaccini Venendo ai vaccini, sono state oltre mille nelle ultime 24 ore le prime dosi somministrate (1.151 per la precisione) a conferma che l’estensione dell’obbligatorietà del Green pass su questo fronte sta dando i suoi frutti; lo stesso giorno della scorsa settimana, invece, le prime dosi erano state poco più di 400. Nel complesso sono 664.855 gli umbri ad aver ricevuto la prima dose, pari all’86% della popolazione vaccinabile, mentre in 603.591 (78%) hanno completato il ciclo. In tutto le somministrazioni sono 1.247.920 a fronte di 1.362.124 dosi consegnate, con oltre 28 mila prenotazioni (delle quali però, da giorni, in Umbria non c’è più bisogno).

Twitter @DanieleBovi

I commenti sono chiusi.