Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 07:58

Covid-19, un morto e nuovo aumento dei ricoverati. Positività in diminuzione

In ospedale 56 pazienti, ma solo in quattro sono gravi in Terapia intensiva. Continua la discesa dei contagiati

©Fabrizio Troccoli

Un morto, con il bilancio delle vittime che sale a 1.427. E lieve aumento dei ricoverati di area medica.

Discesa contagiati Questa la sintesi del bollettino del 20 agosto 2021 sulla diffusione del Covid-19 in Umbria dove per il terzo giorno consecutivo si registra una leggera flessione dei contagiati, che diminuiscono da 2.086 di giovedì ai 2.067 di venerdì, soprattutto a causa dell’elevato numero di guariti.

Positività in diminuzione Nelle ultime 24 ore, infatti, gli umbri che hanno archiviato l’infezione sono 146 a fronte dei 128 nuovi casi di Covid-19 emersi dopo aver processato 1.846 tamponi molecolari e 3.395 test antigienici. In questo senso il tasso di positività sui soli molecolari si attesta a 6,9 per cento in diminuzione rispetto a venerdì scorso, quando si attestava a 7,7.

Aumento ricoverati Negli ospedali invece si contano 56 pazienti, tre in più di giovedì, ma la quasi totalità sono ricoverati nei reparti di area medica, mentre quattro di loro in Terapia intensiva, senza variazioni rispetto al giorno precedente.

In Umbria quarta incidenza più alta d’Italia Nel tabella degli indicatori del monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute, che sarà esaminato oggi dalla cabina di regia, l’Umbria risulta la quarta regione con l’incidenza più alta, con il tasso di positivi ogni 100 mila abitanti che si attesta a 92,6. Ai primi posti ci sono Sardegna con 156,4, Sicilia con 155,8 e Toscana con 127,3. Quinto posto per l’Emilia Romagna (87,5) e sesto per la Calabria (81,4). Soltanto cinque, invece, le regioni sotto la soglia di 50 casi per 100 mila abitanti: Friuli Venezia Giulia (46,1); Lombardia (34,9); Molise (24,6); Piemonte (38); Puglia (43,9).

Dove sono i positivi Perugia 367 (+14), Terni 346 (+22), Fuori Regione 160 (+6), Foligno 106 (+8), Città di Castello 97 (+13), Spoleto 65 (+4), Corciano 58 (+3), Gubbio 56 (+1), Assisi 47 (+1), Bastia Umbra 41 (+4), Marsciano 40 (+1), Castiglione del Lago 38 (+1), Magione 36, Orvieto 35 (+2), Todi 35 (+3), Gualdo Tadino 32 (+2), Narni 30 (+2), Umbertide 27 (+4), Attigliano 25 (+3), San Giustino 24 (+1), San Gemini 21, Amelia 16 (+1), Deruta 16 (+4), Spello 16 (+3), Trevi 16 (+3), Stroncone 13, Arrone 13, Campello sul Clitunno 13, Citerna 13, Città della Pieve 13, Alviano 12 (+2), Giano dell’Umbria 11, Panicale 11, Acquasparta 11, Gualdo Cattaneo 10, Norcia 10, Piegaro 10 (+1), Torgiano 10 (+2), Passignano sul Trasimeno 9, Avigliano Umbro 8 (+2), Montefalco 8 (+1), Tuoro sul Trasimeno 8, Otricoli 7 (+2), Castel Viscardo 7, Baschi 7, Fossato di Vico 7 (+2), Penna in Teverina 6 (+2), Montegabbione 6, Montecastrilli 6, Ferentillo 6, Monteleone d’Orvieto 5, Fabro 5, Bettona 5 (+1), Cannara 5, Cascia 5, Collazzone 5, Costacciaro 5 (+2), Porano 4, Giove 4, Bevagna 4 (+1), Scheggia e Pascelupo 4, Montecchio 3 (+1), Fratta Todina 3, Pietralunga 3, Valfabbrica 3, Ficulle 2, Castel Ritaldi 2, Nocera Umbra 2 (+1), Valtopina 2 (+1), Montefranco 1, Lugnano in Teverina 1 (+1), San Venanzo 1, Massa Martana 1, Monte Castello di Vibio 1, Monte Santa Maria Tiberina 1, Montone 1, Preci 1, Sant’Anatolia di Narco 1, Scheggino 1, Sellano 1.

Comuni Covid free Polino, Parrano, Allerona, Guardea, Castel Giorgio, Calvi dell’Umbria, Cerreto di Spoleto, Lisciano Niccone, Monteleone di Spoleto, Paciano, Poggiodomo, Sigillo e Vallo di Nera.

I commenti sono chiusi.