Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 15:17

Covid-19, un morto a Norcia ma terapie intensive vuote dopo quasi undici mesi

Coletto: «Sospiro di sollievo, ma non abbassare la guardia». Positività a 0,8 sui molecolari

Fabrizio Troccoli

Un morto a Norcia, con il bilancio delle vittime che sale a 1.421, ma terapie intensive vuote dopo quasi undici mesi. Emerge dal bollettino del 4 luglio sulla diffusione del Covid-19 in Umbria che segnala l’assenza di ricoverati in rianimazione dedicati ai pazienti positivi e non succedeva precisamente dal 12 agosto.

Terapie intensive vuote «Si tratta sicuramente di un dato – ha detto Coletto – che ci fa tirare un sospiro di sollievo e ci fa guardare con ottimismo al futuro visto che, diversamente dallo scorso anno, abbiamo molte più armi per sconfiggere il virus, grazie alle vaccinazioni e alle cure, ma di certo non bisogna abbassare la guardia e tutti noi dobbiamo continuare a rispettare le regole basilari per evitare la diffusione del contagio. In questa fase l’attività di contact tracing è fondamentale per intercettare da subito eventuali focolai e circoscriverli non trascurando mai nei casi sospetti anche il sequenziamento».

Positività a 0,8 Resta stabile, invece, il numero dei positivi ospitati nei reparti Covid: 11 quelli contati domenica (erano 10 sabato). Diciassette, invece, i guariti e undici i casi di positività scoperti nelle ultime 24 ore quando in Umbria sono stati analizzati 1.310 tamponi molecolari e 2.188 test antigienici, che consegnano un tasso di positività dello 0,83 considerando i molecolari e di 0,31 prendendo in esame anche i test. Continua, comunque, la discesa degli attualmente positivi che domenica sono 684 (erano 691).

Dove sono i positivi In Umbria 684 positivi, provenienti da fuori regione 412, Perugia 46, Norcia 37, Terni 31, Foligno 30, Assisi 14, Spoleto 14, Città di Castello 12, Corciano 11, San Giustino 7, Gubbio 6, Umbertide 6, Cannara 5, Castiglione del Lago 4, Piegaro 3, Spello 3, Montecastrilli 3, Orvieto 3, Bastia Umbra 2, Bettona 2, Città della Pieve 2, Gualdo Tadino 2, Montefalco 2, Nocera Umbra 2, Sellano 2, Todi 2, Castel Giorgio 2, San Venanzo 2, Campello sul Clitunno 1, Cerreto di Spoleto 1, Deruta 1, Giano dell’Umbria 1, Magione 1, Marsciano 1, Monte Castello di Vibio 1, Monteleone di Spoleto 1, Monte Santa Maria Tiberina 1, Scheggino 1, Acquasparta 1, Amelia 1, Arrone 1, Ferentillo 1, Ficulle 1, Montefranco 1 e Stroncone 1.

Covid free Bevagna, Cascia, Castel Ritaldi, Citerna, Collazzone, Costacciaro, Fossato di Vico, Fratta Todina, Gualdo Cattaneo, Lisciano Niccone, Massa Martana, Montone, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Pietralunga, Poggiodomo, Preci, Sant’Anatolia di Narco, Scheggia e Pascelupo, Sigillo, Torgiano, Trevi, Tuoro sul Trasimeno, Valfabbrica, Vallo di Nera, Valtopina, Allerona, Alviano, Attigliano, Baschi, Calvi dell’Umbria, Castel Viscardo, Fabro, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecchio, Montegabbione, Monteleone d’Orvieto, Narni, Otricoli, Parrano, Penna in Teverina, Polino, Porano, San Gemini, Avigliano Umbro.

I commenti sono chiusi.