Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 06:56

Covid-19: un altro morto e 96 nuovi positivi ma è ancora record di test e tamponi

Dopo lo stop di lunedì tornano a crescere le persone alle prese col virus, che sono quasi 950

©Fabrizio Troccoli

Un altro morto, con il bilancio delle vittime che sale a 1.462, poco meno di 100 nuovi positivi e nuovo record di test più tamponi.

Bollettino 26 ottobre Emerge dal bollettino del 26 ottobre sulla diffusione del Covid-19 in Umbria che segnala come, dopo lo stop registrato lunedì, continui a salire il numero delle persone alle prese col virus, che balzano a quota 939, ossia 57 in più del giorno precedente. Secondo gli esperti, la ripresa del contagio è imputabile all’elevatissimo numero di antigienici, che in effetti lunedì ha stabilito un nuovo record con 13.967 tra test (11.539) e tamponi (2.428), mentre lunedì scorso erano stati circa 13.700. In questo senso, il tasso di positività sui soli molecolari si attesta a 3,95, mentre considerando anche gli antigienici si scende a 0,68. Gli indicatori di gravità, comunque, non fanno registrare particolari variazioni, coi ricoverati non gravi che restano 41, mentre sono in sette in Terapie intensiva, uno in più di ieri.

Terze dosi al 3,5 per cento della popolazione Sul fronte vaccinale, invece, sono 28.029 le persone che in Umbria hanno ricevuto la terza dose di vaccino Covid, di cui 1.517 nelle ultime 24 ore. La copertura vaccinale sulla popolazione residente con più di 12 anni è del 3,5 per cento. Lunedì, invece, sono state 260 le prime dosi somministrate e, in questo caso, la copertura è dell’85,06 per cento, mentre le seconde dosi martedì sono state 789 e qui la copertura è dell’82,54 per cento.

I commenti sono chiusi.