mercoledì 5 agosto - Aggiornato alle 04:26

Covid-19, primo ‘zero’ in Umbria: un positivo ma è di fuori regione. Muore 52enne

Il risultato però a fronte solo di 391 tamponi. Quattro nuovi ospedalizzati ma uno in meno in terapia intensiva

© National Cancer Institute - Unsplash

Un solo caso positivo per Covid-19 è stato rilevato in Umbria nelle ultime 24 ore. Era già accaduto per tre volte la scorsa settimana. Ma stavolta non è un umbro, bensì una un paziente proviene da fuori regione ed è ricoverato in Umbria. Dunque si tratta del primo “zero”, tuttavia anche a fronte di pochi tamponi (391), cosa che spesso succede di domenica. Da segnalare la risalita dei ricoveri in ospedale dopo un lungo periodo di graduale discesa. Purtroppo nella mattinata di lunedì giunge anche la notizia di un decesso, si tratta di un perugino di 52 anni, affetto da Covid-19, che ha perduto la vita nel reparto di Rianimazione dell’ospedale della Misericordia di Perugia, dove era ricoverato dallo scorso 10 aprile.

Il cordoglio L’uomo, Luigi Santioli, era molto conosciuto nell’ambiente politico-sindacale cittadino e non solo. A ricordarlo è il circolo del Pd di San Marco, di cui è stato tesoriere: «Una persona perbene – scrive Francesco Zuccherini – sempre disponibile a dare una mano, a colmare lacune, a rimboccarsi le maniche, con sincerità ed entusiasmo. Abbiamo condiviso tante attività e tante battaglie nel nostro territorio, sempre con l’obiettivo di cercare di migliorare il nostro quartiere e la nostra città». Santioli, già debilitato da un’altra malattia, era anche delegato e rappresentante della Flai Cgil all’Afor, l’Agenzia forestale dell’Umbria. La Cgil parla di una giornata di lutto e di un «sindacalista e una persona perbene, sempre pronto a impegnarsi al massimo per i suoi colleghi, con entusiasmo lealtà e serietà». A ricordarlo è anche il sindaco di Perugia Andrea Romizi.

INTERATTIVO: CORONAVIRUS IN UMBRIA

I numeri Tornando ai numeri dell’Umbria, i casi totali alle ore 8 di lunedì 20 aprile sono 1.349 persone (+1 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 591 (- 54). I guariti sono 700 (+ 55); risultano 167 clinicamente guariti (- 42); i deceduti sono 58 (invariato). Dei 1.349 pazienti positivi attualmente sono ricoverati in 142 (+4); di questi 29 (-1) sono in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.375 (-96); sempre alla stessa data, risultano 11.793 (+176) persone uscite dall’isolamento. Nel complesso, entro le ore 8 del 20 aprile, sono stati effettuati 25.546 tamponi (+391).

I 4 PICCHI DELL’UMBRIA
INTERATTIVO: TUTTI I NUMERI SUL COVID-19
MAPPA COMUNE PER COMUNE

I commenti sono chiusi.