Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 15:26

Covid-19: altri sei morti e tornano a crescere i positivi. Restano stabili i ricoverati

Tasso di positività per i soli molecolari al 7,7 per cento che scende al 4,4 per cento considerando anche gli antigienici

Altri sei morti e gli attualmente positivi che tornano a crescere, mentre non si registrano variazioni di rilievo sul numero dei ricoverati, che resta comunque molto elevato.

Sei morti Il bilancio delle vittime positive al Covid-19 in Umbria è quindi salito a 1.062, con gli ultimi decessi che hanno colpito due persone che vivevano a Perugia e le altre tra Città di Castello, Assisi, San Venanzo e Montone.

Crescono i positivi Questo la fotografia che emerge dal bollettino del Covid-19 del 2 marzo in Umbria dove nelle ultime 24 ore si sono contati 289 nuovi positivi a fronte dei 182 guariti. In questo senso, il numero dei casi attualmente diagnosticati torna a aumentare dopo una discesa che durava dal 26 febbraio: gli attualmente positivi oggi sono 8.099, ossia 101 in più di ieri.

Tassi di positività I nuovi casi delle ultime 24 ore sono emersi all’esito di 3.737 tamponi e 2.779 antigienici, con un tasso di positività che per i soli tamponi molecolari si è attestato a 7,7 per cento, mentre considerando anche i test si gira intorno al 4,4 per cento.

Incidenza In Umbria, poi, l’incidenza del Covid-19 fa segnare 192 casi ogni 100 mila abitanti, con Perugia che si attesta molto al di sotto della media regionale, ossia a 120, e Terni che resta da zona bianca con un tasso di 56. Ben oltre il livello umbro Foligno con 434, Città di Castello 423 e Assisi con 399.

Stabile numero ricoverati Restano sotto osservazione gli ospedali dell’Umbria, dove la pressione continua a essere particolarmente elevato, malgrado resti stabile il numero dei ricoverati sia nei reparti Covid che in Terapia intensiva. In particolare, nelle ultime 24 ore non ci sono variazione sul numero complessivo dei positivi presi in cura, che restano 524, mentre in Terapia intensiva nelle ultime 24 ore si è scesi da 79 a 78.

Dove sono i positivi Umbria 8.099 (+101), Perugia 1645 (+6), Foligno 989 (+5), Fuori Regione 686 (+5), Città di Castello 467 (+28), Assisi 354 (+12), Terni 304 (-11), Bastia Umbra 284 (+1), Spoleto 262 (+11), Marsciano 200, Spello 188 (-4), San Giustino 178 (+5), Umbertide 177 (+2), Magione 160 (+5), Nocera Umbra 132 (-2), Corciano 127 (+1), Città della Pieve 123, Gubbio 109 (+1), Castiglione del Lago 104 (+1), Trevi 90 (+2), Bevagna 84 (-2), Torgiano 81 (+3), Orvieto 74 (+17), Montefalco 68 (+1), Todi 63, Deruta 62 (-1), Narni 61, Giano dell’Umbria 58 (-2), Passignano sul Trasimeno 52 (+2), Bettona 48 (-1), Cannara 45 (+2), Tuoro sul Trasimeno 43, Gualdo Tadino 40, Gualdo Cattaneo 40 (-1), Amelia 40 (-3), Citerna 39, Castel Ritaldi 37, Panicale 35 (+2), Valtopina 28 (+1), Norcia 26 (+5), Valfabbrica 24, Scheggia e Pascelupo 23 (+1), Campello sul Clitunno 23 (+1), Montecastrilli 22, Monte Santa Maria Tiberina 22 (-1), Montone 21 (-1), Collazzone 18, Sellano 17 (-1), San Venanzo 17 (-1), Parrano 17, Baschi 17 (+1), Fabro 16 (+8), Arrone 15, Montecchio 14, Fratta Todina 14, San Gemini 13 (-1), Piegaro 13, Sant’Anatolia di Narco 12, Polino 11, Monteleone d’Orvieto 11 (+2), Scheggino 10 (-1), Acquasparta 10 (-1), Sigillo 9, Montegabbione 9 (+1), Ficulle 9, Stroncone 8, Montefranco 8, Monte Castello di Vibio 8, Massa Martana 8, Avigliano Umbro 8, Paciano 7, Cascia 7 (+1), Preci 6, Cerreto di Spoleto 6, Calvi dell’Umbria 6, Porano 4 (+1), Pietralunga 4, Guardea 4, Allerona 4, Vallo di Nera 3, Penna in Teverina 3, Lisciano Niccone 2, Ferentillo 2, Costacciaro 2 (+1), Castel Viscardo 2, Castel Giorgio 2, Otricoli 1, Monteleone di Spoleto 1, Fossato di Vico 1, Attigliano 1, Alviano 1, Poggiodomo 0, Lugnano in Teverina 0, Giove 0,

I commenti sono chiusi.