Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 dicembre - Aggiornato alle 16:06

Covid-19, altri dieci morti e balzo dei ricoverati. Positivi tornano sotto 7 mila

Tredici ricoverati in più nelle ultime 24 ore, quasi un terzo in terapia intensiva. Scuole, crescono casi in quelle aperte

Un uomo ai giardini (foto archivio ©Fabrizio Troccoli)

Altri dieci morti, con il bilancio delle vittime che raggiunge quota 1.110. E nuovo balzo dei ricoverati, che fanno segnare +13 in appena 24 ore. A perdere la vita nelle ultime 24 ore sono stati 3 cittadini di Perugia e uno ciascuno di Terni, Umbertide, Assisi, Cascia, San Giustino, Fabro e fuori regione. L’unica nota positiva del bollettino Covid-19 dell’8 marzo in Umbria è il dato degli attualmente positivi che tornano sotto quota 7 mila, complice il modesto numero di tamponi e test analizzati domenica.

Ospedali In particolare, negli ospedali dell’Umbria sono ricoverati 516 persone (+13) di cui 84 in terapia intensiva (+4), dato quest’ultimo che si avvicina al record degli 86 ricoverati registrato il 20 febbraio, mentre per gli ospedalizzati risale al 22 febbraio con 556 pazienti trattati.

Numeri Nelle ultime 24 ore, comunque, si sono contati 42 nuovi casi positivi (lunedì scorso erano stati 79), a fronte di 525 tamponi e 283 antigienici, con un tasso di positività dell’8 per cento sui tamponi e 6,9 considerando agli antigienici. Il numero degli attualmente positivi scende sotto quota 7 mila, attestandosi a 6.955, mentre domenica erano 7.279, con la diminuzione che è frutto dei 356 nuovi guariti.

TASSO POSITIVI OGNI 100 MILA AB. PER COMUNE

Situazione nelle scuole In peggioramento la situazione nelle scuole, evidentemente per la situazione nel Ternano dato che in provincia di Perugia c’è solo Dad al momento. All’8 marzo risultano 25 alunni positivi (il 3 marzo erano 19), di cui 18 nelle scuole dell’Infanzia, 2 alla primaria, 4 alla secondaria di secondo grado e uno classificato come “scuola bus”. Gli infetti tra il personale sono 11 (erano 3) si cui 4 alla scuola dell’Infanzia e 7 alla secondaria di primo grado. In diminuzione i cluster (classi con almeno due casi), da 5 a 3. Le classi in quarantena al momento sono 25 (contro le 15 del 3 marzo) di cui 8 nella scuola dell’Infanzia,, 2 alla primaria, 9 alla secondaria di primo grado e 5 alla secondaria di secondo grado. mentre quelle sotto attenzione (sottoposte a tampone antigenico senza quarantena) sono 14 per u. totale di 200 alunni. I contatti stretti delle classi in isolamento sono, infine, 645 (il 3 marzo erano 408).

Dove sono i positivi I 6.955 (-324) attualmente positivi sono così distribuiti: Perugia 1.071 (-81), Foligno 963 (-10), Fuori Regione 695 (-8), Terni 439 (-3), Città di Castello 436 (-21), Assisi 293 (-27), Spoleto 265 (-8), Bastia Umbra 203 (-17), Spello 191 (-5), Marsciano 161 (-4), San Giustino 134 (-7), Umbertide 124 (-13), Nocera Umbra 121 (-6), Orvieto 118, Trevi 102 (+1), Città della Pieve 95 (-12), Gubbio 89 (-6), Magione 82 (-22), Montefalco 78 (+2), Corciano 77 (-9), Bevagna 70 (+1), Castiglione del Lago 68 (-21), Narni 56 (-1), Torgiano 53 (-2), Deruta 52, Norcia 48, Giano dell’Umbria 48 (-7), Cannara 44 (-4), Amelia 43, Todi 37 (-2), Passignano sul Trasimeno 37 (-2), Gualdo Tadino 36 (+1), Gualdo Cattaneo 36 (-1), Castel Ritaldi 35 (-1), Bettona 35 (-5), Valtopina 25, Tuoro sul Trasimeno 24, Citerna 24 (-2), Parrano 20, San Gemini 19, Montecastrilli 19, Collazzone 18 (+1), Fabro 17 (-1), Sellano 16 (-3), Scheggia e Pascelupo 16, Panicale 16 (-1), Montone 16 (-1), Cerreto di Spoleto 14 (+1), Campello sul Clitunno 14 (-6), Ficulle 13, Calvi dell’Umbria 13, Arrone 13, Valfabbrica 12 (-1), Monteleone d’Orvieto 12, Acquasparta 12, Montegabbione 11, Monte Santa Maria Tiberina 11, Baschi 11 (-3), San Venanzo 10 (-1), Paciano 9, Massa Martana 9 (-1), Stroncone 8, Scheggino 8, Porano 8, Polino 7, Fratta Todina 7, Allerona 7, Preci 6, Castel Viscardo 6, Cascia 6 (-1), Pietralunga 5, Piegaro 5 (-3), Montefranco 5, Montecchio 5 (-2), Costacciaro 5, Avigliano Umbro 5, Lisciano Niccone 4, Guardea 4, Sigillo 3, Sant’Anatolia di Narco 3, Monte Castello di Vibio 3, Giove 3, Vallo di Nera 2, Penna in Teverina 2, Castel Giorgio 2, Attigliano 2, Otricoli 1, Monteleone di Spoleto 1, Fossato di Vico 1, Ferentillo 1, Alviano 1, Poggiodomo 0, Lugnano in Teverina 0.

Situazione comune per comune:

I commenti sono chiusi.