Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 19 settembre - Aggiornato alle 12:46

Bianconi: «Si sospetta chiusura galleria Forca di Cerro, sarebbe ulteriore danno per la Valnerina»

Parla di voci che si rincorrono e di preoccupazione nel territorio per un ulteriore duro colpo dopo i tanti subiti

La galleria Forca di Cerro

Il consigliere di opposizione Vincenzo Bianconi, in un post sul proprio profilo Facebook parla di fondati sospetti su una prossima chiusura della galleria ‘Forca di Cerro’ che collega la Valnerina a Spoleto. Secondo quelle che il consigliere indica essere indiscrezioni che si ripetono da giorni, la chiusura dovrebbe riguardare il mese di settembre. Bianconi parla di un isolamento insostenibile per l’intera area della Valnerina, se la notizia venisse confermata. Un disagio che arriverebbe dopo quelli numerosi registrati da troppo tempo, dovuti all’isolamento atavico, al terremoto, alla pandemia, ai servizi sanitari insufficienti, allo spopolamento e alle note problematiche che riguardano le piccole comunità di montagna. Tra l’altro nel ese di settembre che per molte di queste zone poteva essere una piccola occasione di ripresa. Bianconi anticipa di farsi «portatore delle tante istanze che ho ricevuto in questi giorni con l’assessore regionale Melasecche, fiducioso che, di fronte all’evidenza, si possa trovare la migliore soluzione possibile atta a ridurre al minimo i disagi. Funzionasse almeno la Spoleto Norcia, promessa da anni dai tanti che si sono succeduti».

I commenti sono chiusi.