martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:53
25 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:48

Wonder Umbria corre sulle strade di San Francesco: Maxi moto group dal Papa

Udienza dal pontefice e poi rombo di motori alla scoperta del Cuore verde

Wonder Umbria corre sulle strade di San Francesco: Maxi moto group dal Papa

di M. R.

Al via ufficialmente il 2 giugno la seconda edizione di Wonder Umbria, non prima di aver ricevuto la benedizione del sommo pontefice: il Maxi moto group 2.0 di Terni celebra il Giubileo della misericordia dedicando il tour 2016 a San Francesco d’Assisi e Papa Francesco li riceverà in udienza.

Wonder Umbria 2016 «Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile», questa la frase del patrono d’Italia scelta come claim dell’iniziativa, quel giro dell’Umbria in sella alla moto tra paesaggi, borghi incantati e tesori nascosti. La presidente Sandra Bonafede e i soci del gruppo saranno in Vaticano il prossimo primo giugno e dal giorno seguente, fino al 5 dello stesso mese coordineranno il giro.

Maxi moto group 2.0 in giro per l’Umbria La prima tappa dedicata a due illustri motociclisti locali, prenderà il via da piazza dei Priori a Narni fino ad Assisi con visita all’Eremo delle carceri e la basilica inferiore. Il secondo giorno si guida in nome di Marco Papa dalla basilica di Porziuncola per raggiungere Gubbio, Montecasale e il santuario La Verna, alle 18 arrivo in piazza IV novembre a Perugia.

Prova abilità e cena di beneficenza Ai celebri Polo Pileri e Renzo Rossi sarà intitolata la terza tappa con partenza da San Francesco delle donne e arrivo a Tuoro sul Trasimeno con visita all’Isola Maggiore. Tornando verso Terni tappa alla Scarzuola e prova abilità da Fausto moda. Alle 20.30 cena di beneficenza al ristorante La Rocca, parte del ricavato sarà devoluto a favore del reparto oncologico dell’ospedale di Terni.

Iscriversi è semplice Il definitivo arrivederci a Wonder Umbria 2017 si terrà il 5 giugno al termine di un giro per la Valle santa reatina. Al momento gli iscritti sono 35 ma la grande novità dell’anno è per gli accompagnatori: «Abbiamo messo a disposizione delle famiglie – annuncia la Bonafede – un bus che seguirà tappa dopo tappa il giro; le maglie sono bellissime – dice col sorriso di sempre – vi aspettiamo numerosi soprattutto alla cena di beneficenza. Per iscriversi basta compilare il modulo online sul sito del Maxi moto group 2.0 o direttamente su quello dell’evento».

Twitter @martarosati28

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250