giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:24
1 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:40

Volley, finale scudetto: Modena – Sir Perugia 3-0. Il 5 maggio si torna in campo a Pian di Massiano

I bianconeri perdono ai vantaggi nel terzo set: gara 1 vinta dai padroni di casa. Al Palaevangelisti ci vorrà una squadra di ferro per superare gli uomini di Lorenzetti infallibili al servizio

Volley, finale scudetto: Modena – Sir Perugia 3-0. Il 5 maggio si torna in campo a Pian di Massiano

di G.N.

Con i parziali di 25-19, 25-17 e 27-25 la Sir Perugia cede alla Dhl Modena nella gara 1 della finale scudetto giocata davanti al grande pubblico del Palapanini con una folta presenza di sostenitori perugini che in 500 persone hanno raggiunto nel pomeriggio di domenica la città emiliana.  Partita in discesa per i padroni di casa nei primi due set con Bruno e Lucas straordinari al servizio proprio nel momento chiave del primo set. Dominio gialloblù  anche nel secondo set con troppo nervosismo dei bianconeri:  Petric sale in cattedra ed è anche lui determinante nello sviluppo della gara a favore della formazione di Lorenzetti. Reazione nel finale quando la rimonta dei Block Devils riaccende la gara portandola ai vantaggi persi 27-25. Modena sbriga la pratica per 3-0 ma al Palaevangelisti, il prossimo 5 maggio,  sarà sicuramente un’altra storia.

LA DIRETTA 

Terzo set

Ace di Lucas per la vittoria di Modena che chiude sul 3-0

Lucas svetta a rete e riporta in vantaggio Modena

Errore di Ngapeth ed è annullato il secondo match point

Punto da ripetere per doppia invasione 

Invasione di Perugia ma c’è il video check chiesto da Perugia

Servizio di Atanasjievic e punto di Ngapeth per il secondo  match point 

Parità di 24-24 sull’attacco fuori di Modena

Il pareggio di Russel ma c è il primo tempo di Lucas: 24-23 e match point per Dhl Modena

L’attacco di Vettori va fuori ma c’è il contro video check chiesto da Lorenzetti per il 23-22 di Modena

Nuovo vantaggio Modena ma c’è il diagonale di Kaliberda per il 22-22

Attacco troppo lungo di Modena: 21-21

Luca Vettori non perdona: 21-19 Modena

De Cecco per Buti che firma il 19esimo punto

Servizio sbagliato daRussel; 20-18 Modena

Momento determinante del match: 19-18 Modena

Invasione di Perugia: 18-16 Modena

Ancora l’attacco vincente di Bruno: 17-16

Pareggio di Atanasjievic per il 16-16

Bruno forza dopo la difesa di Giovi: 16-15 Modena

Petric piazza l’ace del 15-14, poi sbaglia allora è parità sul 15-15

Perugia di nuovo avanti: 13-14 con Atanasjievic

Rimonta di Modena con il servizio di Vettori: 13-13

Buti riporta sui due punti di vantaggio la Sir per l’11-13

Ngapet preciso nell’attacco centrale

Ace di Ngapet ma c’è Russel per il 10-12

Servizio a rete del serbo: 9-11

Ancora Atanasjievic: 8-11

Ngapeth scavalca il muro di Perugia: 8-10

Sempre tre punti di vantaggio: 7-10 Sir Perugia

Attacco sbagliato dei gialloblù: 6-9

Out il servizio di Modena: 6-8

Due errori al servizio: 6-7 Sir Perugia

Diagonale sbagliata di Atanasjievic: 6-5

Petric attacca con potenza: 6-4 Sir Perugia

Bruno butta fuori il servizio: 6-3 Sir Perugia

Sbaglia Russel: 5-3

Ace di Russel: 5-2

De Cecco piazza il punto del 4-2

Più fiduciosa la Sir in avvio di terzo set: 3-2 per i bianconeri

 

Secondo set 

Secondo set vinto da Modena: 25-17

Annullato il primo set point : 24-17

Invasione dei bianconeri: 24-16, set point per Modena

Modena a due punti dal secondo set: 23-16

Bossi sbaglia l’attacco: 22-16

La Sir troppo nervosa: 22-15 Modena 

Gli emiliani allungano sul 21-15: troppo lunga la risposta del muro 

Modena in vantaggio 20-15

Molta confusione in campo, si torna a giocare

Rosso per Kovac punito per le proteste dopo il video check chiamato da Modena

De Cecco tiene a galla la Sir Perugia: 19-15

Fuga di Modena: 19-14

Grande diagonale di Kaliberda per la Sir: 17-14 Modena

Muro di Buti: 17-13

Buti realizza il 17-12

Luca Vettori per il 17-11

Bruno schiaccia con potenza su Giovi che non respinge: 16-11

Momento decisivo del secondo set: sbaglia Ngapet al servizio, 15-11

Due punti recuperati dalla Sir Perugia: 14-10

Bruno perfetto al servizio: 14-8

Lucas con il primo tempo è micidiale: 13-8

Atanasjievic non molla:12-8

Ngapeth piazza il pallone centrale del 12-7

Accenno di rimonta della Sir Perugia: 11-7  Modena

Birarelli sbaglia l’appoggio: 11-5 Modena

Muro di Ngapeth: 10-5

Diagonale sul fondo di Atanasjievic: 9-5

La parallela di Vettori: Buti non può ricevere per l’8-5 di Dhl Modena

Attacco di Kaliberda: pallone irraggiungibile per Petric ed è 7-5

Pallonetto gialloblù: 7-4

La Sir Perugia è ancora viva: 6-4 di Atanasjievic

Petric a rete su De Cecco: 6-3 dopo il servizio di Lucas 

Diagonale di Ngapeth: 5-3 Modena

Pallone gestito male da Atanasjievic: 4-3

Russel perfetto sul pallone straordinario di Atanasjievic: 3-3

Attacca Russel:3-2

Modena conduce 3-1 dopo due ace di Bruno

Primo set 

Come aveva previsto Boban Kovac, i servizi di Dhl Modena hanno fatto la differenza nel primo set vinto dai padroni casa per 25-19

Lucas firma il 25-19: 1-0 Modena

Accorcia la Sir Perugia: 23-19

Bruno micidiale al servizio: 23-18

Troppi errori: Anche Kaliberda è impreciso alla battuta ed è 22-18

Sbaglia anche Sartoretti al servizio: 21-18

Errore di Giovi: 21-17

Attacco di Ngapeth per il 20-17

Ace di De Cecco: 19-17

Fuori la seconda battuta di Petric: 19-16

Quinto ace dei padroni di casa: 19-15 firmato da Petric

Vettori grande protagonista: 18-15 Modena

Sempre due punti di vantaggio per Dhl Modena: 17-15

De Cecco accorcia per il 16-14

Muro ancora vincente di Vettori sull’attacco di Russel: 16-13

Modena tenta la fuga: 15-13

Show di Lucas che trova l’angolo più lontano: 14-13 sorpasso Modena 

Secondo consecutivo di Lucas:13-13

Ace di Lucas: 12-13

Out il servizio del serbo: 11-13

Pallone vincente di Atanasjievic: 10-13

Sir imprecisa a rete: 10-12 Sir Perugia, rimonta di Hdl Modena

Ace Ngapeth per Modena: 9-12

Lucas attacca con grande profondità: 8-12

Dhl Modena in difficoltà, grande avvio della Sir Perugia in questo primo set

Ace di Birarelli: 7-12

Muro Sir Perugia: 6-11

La diagonale di Atanasjievic che sbatte sulla parte alta del muro: 6-10  

Vantaggio di 6-9 per la Sir 

Video check chiesto dalla sir Perugia per la traiettoria di Birarelli: punto della Sir Perugia, era dentro la palla del giocatore della Sir

Bossi accorcia per Modena: 6-8

Ace di De Cecco: 5-8 

Splendido attacco di Russel: 5-7

Bossi trova lo spiraglio centrale e infila il punto del 5-6

Battuta di Vettori: Giovi riceve alla grande e Atanasjievic chiude per il 4-6 della Sir

Errato il servizio di Russel: 4-5

Pallonetto di Kaliberda: 3-5 Sir Perugia

L’americano è ora pronto a servire: muro di Kaliberda ed è 3-4 Sir Perugia

Attacco di Russel: 3-3

Modena si riporta in vantaggio dopo il pareggio della Sir: 3-2 per il controllo sbagliato di palleggio di Giovi

Botta e risposta tra Modena e Perugia Birarelli risponde a Ngapeth: 1-1

Inizia la maratona della finale scudetto tra Modena e Perugia. Si fanno sentire gli oltre 300 tifosi bianconeri arrivati da Perugia. La partita sta per iniziare.

Tabellino  Dhl  Modena -Sir  Safety Conad Perugia 3-0; Parziali: 25-19, 25-17, 27-25; Durata Parziali: 26, 29, 38. Tot.: 1h 33’

Dhl Modena: Bruno 5, Vettori 10, Bossi 6, Lucas 11, Ngapeth 14, Petric 9, Rossini (libero), Sartoretti 1, Sens. N.E.: Donadio (libero), Soli, Casadei, Nikic, Sighinolfi. All. Lorenzetti, vice all. Tubertini.

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 4, Atanasijevic 15, Birarelli 4, Buti 3, Kaliberda 10, Russell 7, Giovi (libero), Elia, Dimitrov, Fromm, Tzioumakas. N.E.: Fanuli, Holt. All. Kovac, vice all. Fontana.

Arbitri: Sandro La Micela – Omero Satanassi

 

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250