lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 09:03
15 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:15

‘Viviamo Lacugnano’ ridà vita al quartiere: ‘piedibus’, rassegne e corsi. Programma appuntamenti

Mercoledì passeggiata dal convento, al mulino e fino alla cava: poi una serie di iniziative culturali aperte a tutti

‘Viviamo Lacugnano’ ridà vita al quartiere: ‘piedibus’, rassegne e corsi. Programma appuntamenti
L'ingresso del parco di Lacugnano

L’associazione culturale Viviamo Lacugnano organizza: ‘in quà e in là pel borgo’ una passeggiata alla scoperta di Lacugnano e della sua storia. L’appuntamento è per oggi, mercoledì 15 giugno, alle ore 18,15, davanti alla chiesa parrocchiale. Attraverso il percorso organizzato sarà possibile scoprire il convento, il mulino’ e la storia della cava.

I particolari La durata dell’intero itinerario è di circa un’ora, al termine del quale è in programma un aperitivo in compagnia di ‘Viviamo Lacugnano’ che – si ricorda – e un’ associazione nata da soli due mesi e che si prefigge di migliorare, attraverso incontri con l’amministrazione comunale, i servizi e la qualità di vita nel quartiere perugino. I componenti dell’associazione fanno sapere di essere «in attesa di avere un primo incontro con l’amministrazione per discutere di alcune problematiche tipo illuminazione, trasporti, monitoraggio cava Piselli, e altre questioni molto sentite dalla popolazione residente». L’intento – è ancora il messaggio dell’associazione – è anche quello di organizzare attività che coinvolgano la popolazione giovane e meno giovane. Tra queste: il primo Piedibus con l’illustrazione delle principali caratteristiche di Lacugnano. Prossima iniziativa, un concorso fotografico aperto a tutti (le foto dovranno essere fatte con telefonini o tablet), il tema, ovviamente, è Lacugnano e dintorni. Per il prossimo autunno e inverno l’associazione organizzerà altri ‘piedibus’ e, ancora, una rassegna cinematografica e corsi di vario genere, dalla cucina al cucito, alla lingua inglese.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250