domenica 2 ottobre 2016 - Aggiornato alle 00:19
3 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:31

Una tempesta di telefonate e sms all’ex fidanzata. Perugia, stalker condannato a pagare 10 mila euro

Il giudice ha inflitto una pena di due anni di reclusione al 47enne processato con rito abbreviato

Una tempesta di telefonate e sms all’ex fidanzata. Perugia, stalker condannato a pagare 10 mila euro
Pedinamenti e minacce: 2 denunce per stalking

di En.Ber.

Una tempesta di chiamate e messaggi. Poi insulti e minacce nonostante l’ammonimento del questore. Per stalking è stato condannato un 47enne di Perugia. Il giudice Lidia Brutti gli ha inflitto una pena di due anni di reclusione e il pagamento immediato di una provvisionale risarcitoria di 10mila euro. Il processo si è celebrato ieri con rito abbreviato nel palazzo del tribunale penale di via XIV Settembre.

Sms e telefonate La donna – assistita dall’avvocato Claudia Marini – secondo la procura ha ricevuto nel corso del tempo non soltanto messaggi e telefonate ingiuriose ed intimidatorie ma ha anche subìto pedinamenti e appostamenti da parte del suo ex fidanzato che sosteneva di essere al corrente di ogni spostamento e nuova frequentazione maschile.

Minacce di morte Tra le accuse c’è anche una minaccia di morte. Pedinamenti sarebbero avvenuti anche nel bar in cui lavorava l’ex fidanzata che continuava a sentirsi dire «ti amo» oppure «perché non torniamo insieme?». Le telefonate – è spiegato nelle carte dell’accusa – si sono ripetute sul telefono della vittima ma anche sul numero dei genitori e dei figli. «Ti controllo – sono le parole pronunciate – se non lo faccio io ci sarà qualcuno a farlo per me». L’imputato, difeso dall’avvocato Claudio Cimato, avrebbe cagionato nella donna uno «stato di ansia» costringendola a modificare perfino le sue abitudini di vita.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250