lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 12:26
11 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:10

Umbria, le opportunità della macroregione. I sindacati: ‘Straordinaria opportunità di sviluppo’

Giovedì incontro pubblico a Perugia promosso da Cgil, Cisl e Uil di Marche Toscana e Umbria con i tre governatori

Umbria, le opportunità della macroregione. I sindacati: ‘Straordinaria opportunità di sviluppo’
Le tre regioni dell'Italia di mezzo

Cgil, Cisl e Uil tornano a stimolare il dibattito sul tema dell’Italia di Mezzo. Giovedì 15 settembre, a Perugia, presso Palazzo dei Priori, dalle 10 alle 13, i tre sindacati di Marche, Toscana e Umbria organizzano un dibattito pubblico al quale parteciperanno i tre presidenti di Regione, Luca Ceriscioli, Enrico Rossi e Catiuscia Marini. A presiedere i lavori sarà Claudio Bendini, segretario generale della Uil dell’Umbria, mentre la relazione con le proposte avanzate dai sindacati sarà affidata a Walter Cerfeda, presidente dell’Ires Cgil Marche. Infine, dopo i contributi dei tre presidenti di Regione e gli interventi degli invitati, sarà Riccardo Cerza, segretario generale della Cisl Toscana, a concludere i lavori. Nel manifesto che lancia l’iniziativa si legge: «Rafforzare le omogeneità e rendere vantaggiose le differenze per cogliere una straordinaria opportunità di sviluppo sociale ed economico».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250