lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:46
26 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 20:04

Tk Ast, simulazione di intervento e premio ai nuovi progetti: ecco la ‘Giornata della sicurezza’

La Harsco Illserv per la prima volta a Terni con uno studio che coinvolge i dipendenti

Tk Ast, simulazione di intervento e premio ai nuovi progetti: ecco la ‘Giornata della sicurezza’

di Massimo Colonna

Tre progetti di sicurezza premiati sulla base della metodologia 5S/Tpm, utilizzata con il coinvolgimento diretto dei dipendenti. E’ l’epilogo della ‘Giornata della sicurezza’, che la Harsco Ilserv ha organizzato all’interno dello stabilimento della Thyssen Krupp in viale Brin. Giovedì pomeriggio una squadra di tecnici ha simulato un intervento per la sicurezza sul lavoro per poi consegnare i riconoscimenti agli operai coinvolti nel progetto nella biblioteca aziendale.

La simulazione Nel piazzale di fronte all’ingresso Ast ecco l’esercitazione, spiegata da Luigi Liberti della Harsco Ilserv: «I nostri operatori hanno simulato un principio di incendio su un mezzo di locomozione pesante anche attraverso l’uso di fumogeni, arrivando ad una situazione in cui il fuoco prende anche la cabina di guida. In questo caso l’operatore deve indossare un casco speciale e dei guanti che lo proteggono da tutto, anche da eventuali fumi, e suonare la sirena per tre volte di fila». Questo uno dei passaggi più significativi dell’esercitazione messa in pratica da una ventina di operatori che nel frattempo sono stati anche osservati da uno speciale drone che ha sorvolato più volte la scena.

La prima volta L’evento si svolge per la prima volta del sito di Terni tramite la Harsco Ilserv, mentre la casa madre americana, la Harsco, pianifica interventi del genere sistematicamente in tutti i siti del mondo in cui opera. «Si tratta di un’occasione – si legge in una nota dell’azienda – per sensibilizzare ed ampliare la consapevolezza intorno ad importanti temi di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, quali l’esecuzione dei lavori in quota, la sicurezza elettrica, l’utilizzo corretto dei dispositivi di protezione individuale e la sorveglianza sanitaria».

La premiazione Dopo la simulazione sono stati premiati tre progetti sulla sicurezza presentati dai dipendenti. Le idee nascono dall’applicazione della metodologia 5S/Tpm, che da oltre un anno la Harsco Ilserv ha implementato, favorendo il coinvolgimento di tutti i dipendenti che hanno così potuto presentare dei progetti da sviluppare poi proprio sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Twitter @tulhaidetto

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250