venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 12:03
30 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:58

Terremoto, niente tasse all’Università di Perugia per gli iscritti dei comuni coinvolti

Il rettore Moriconi firma il decreto con l'esonero per l'anno accademico 2016/2017. L'elenco dei paesi

Terremoto, niente tasse all’Università di Perugia per gli iscritti dei comuni coinvolti
Il rettore Franco Moriconi

Niente tasse universitarie per gli studenti dei paesi terremotati. Con un decreto del rettore dell’Università di Perugia, Franco Moriconi, è stato disposto l’esonero totale dal pagamento delle tasse e dei contributi universitari per l’anno accademico 2016/2017 per gli iscritti/immatricolati residenti nei comuni coinvolti. Gli studenti che risulteranno idonei all’agevolazione dovranno pagare solo una prima rata di importo ridotto comprensiva unicamente della tassa regionale per il diritto allo studio e dell’imposta di bollo dove prevista.

Elenco dei comuni I comuni che potranno usufruire di tali benefici come stabilito nel Consiglio dei Ministri del 25 agosto 2016 sono: Marche: Arquata del Tronto, Acquasanta Terme, Montegallo, Montefortino, Montemonaco. Abruzzo: Montereale, Capitignano, Campotosto, Valle Castellana, Rocca Santa Maria. Lazio: Accumoli, Amatrice. Umbria: Preci, Norcia, Cascia, Monteleone di Spoleto.

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250