sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 19:11
9 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 08:36

Terremoto, latte dalle zone del sisma per la caciotta solidale: «Le nostre stalle non devono chiudere»

E' possibile acquistarla per sostenere i produttori umbri che rischiano la chiusura: ecco come distinguere l'etichetta

Terremoto, latte dalle zone del sisma per la caciotta solidale: «Le nostre stalle non devono chiudere»

Le prime 300 forme di formaggio, appositamente prodotte dal gruppo Grifo agroalimentare, sono state vendute in poche ore. La risposta da parte dei consumatori è stata così immediata che gli operatori del mercato di Campagna Amica di Coldiretti hanno avuto non poche difficoltà nell’esaudire le richieste.

L’etichetta ‘La caciotta della solidarietà’, l’ iniziativa ideata dalla cooperativa lattiero-casearia umbra e sostenuta da Coldiretti, partita da Roma nello storico mercato del Circo Massimo sabato 3 settembre, ha così avuto un grande successo. Un gesto semplice e immediato, per sostenere economicamente le famiglie degli allevatori colpite dal sisma, a cui la gente ha prontamente risposto guidata dal messaggio ‘Aiutaci ad aiutarli’ riportato in etichetta. Già a partire dai prossimi giorni, la ‘Caciotta della solidarietà’ potrà essere acquistata nei punti vendita dell’Umbria e non solo. Corredata di una etichetta creata ad hoc, è prodotta con il latte vaccino raccolto nelle zone interessate dal sisma ed è facilmente riconoscibile. “L’acquisto del formaggio del Gruppo Grifo Agroalimentare prodotto nel Caseificio di Norcia – concludono dalla cooperativa umbra – si spera possa aiutare a scongiurare la paventata chiusura delle stalle di un territorio umbro, laziale e marchigiano così duramente colpito dall’evento sismico”.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250