domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:21
22 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:40

Terni, taglio del nastro per Bread Fest: fino a lunedì ecco il villaggio del pane in centro

Via alla kermesse sull’eccellenza ternana: pronti i maestri panificatori

Terni, taglio del nastro per Bread Fest: fino a lunedì ecco il villaggio del pane in centro

Taglio del nastro per Bread Fest, manifestazione che animerà piazza della Repubblica a Terni fino a lunedì. Un appuntamento per conoscere il vero pane di Terni, ma anche per gustare alcune specialità del territorio. Sedici gli stand presenti al ‘Villaggio del pane’ che resterà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20 e sabato dalle 10 alle 23,30. Tutti i giorni dalle 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30, sabato dalle 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 23,30 verranno allestiti dei veri e propri forni, aperti al pubblico dove i maestri panificatori ternani e i docenti dell’Università dei Sapori proporranno l’arte di fare il pane.

Le rievocazioni Bread Fest ospiterà anche ‘Atmosfera e tradizione’, rievocazioni e degustazioni guidate con animazione tutti i giorni dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30, sabato dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 23,30. Per l’occasione è stata ricostruita un’aia contadina dove verrà preparato pane e pomodoro, si potrà zappare l’orto e piantare i semi delle spezie. Chi lo vorrà potrà anche partecipare a giochi del passato come il tiro alla corda, la corsa dei sacchi, il gioco della campana.

Il taglio del nastro All’inaugurazione  erano presenti Giuseppe Flamini (presidente della Camera di Commercio), Daniela Tedeschi (assessore agli eventi, al commercio e all’artigianato), Michele Medori (direttore Confartigianato Imprese Terni), Andrea Barbarossa (Eventi.com) e Diego Pieroni (Mind srl).

Gli eventi Attraverso la manualità e il gioco i ragazzi potranno conoscere gli ingredienti base del pane, la sua lavorazione e la cottura in forno. Altro appuntamento, sempre sabato, è dalle 15,30 alle 19,30 con ‘Mani in pasta’, un laboratorio per bambini e genitori. Dalle 21,30 alle 22,30 di sabato l’appuntamento è con ‘Pane fatto in casa’, corsi e percorsi dedicati agli adulti che vogliono imparare l’arte di fare il pane. Ad animare il sabato sera, dalle 19 e alle 20,30 e dalle 21,30 alle 22,30, sarà la musica della band ‘M&M Fabrizi’ che proporrà brani dei grandi artisti del repertorio jazzistico e di quello pop internazionale con degli arrangiamenti dell’armonia essenziale. Inoltre i visitatori fino a lunedì potranno ammirare anche la mostra di sculture di pane dal titolo ‘Racconti di una vita’, allestita nelle vetrine della profumeria Sergnese in piazza della Repubblica, realizzata dai forni presenti alla manifestazione. La rassegna ha spazi anche per celiaci, vegani e vegetariani.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250