giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 17:17
20 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:51

Terni, slitta la discussione sul bilancio: manca il parere dei revisori dei conti

Il dibattito sul previsionale si inchioda dopo l’illustrazione dell’assessore Piacenti D’Ubaldi

Terni, slitta la discussione sul bilancio: manca il parere dei revisori dei conti
Palazzo Spada (foto Rosati)

di M. R.

Tardano ad arrivare sul tavolo della terza commissione la nota di variazione del Dup e il bilancio di previsione del Comune di Terni, o meglio, manca la relazione del collegio dei revisori e il pressing dell’opposizione in conferenza dei capigruppo (riunitasi mercoledì scorso) costringe il presidente Sandro Piermatti a sconvocare la seduta di venerdì.

Salta la terza commissione consiliare Era già successo la settimana scorsa e il problema, sempre lo stesso, torna a verificarsi: la carenza di documenti per fare le opportune valutazioni tecniche e politiche, nei cassetti dei consiglieri, stravolge ancora il calendario della terza commissione. Chiusa definitivamente la partita sul rendiconto di gestione 2015, la discussione sul previsionale resta invece a questo punto ferma all’illustrazione dell’assessore al bilancio.

L’assessore al bilancio Vittorio Piacenti d’Ubaldi A mancare sarebbe la relazione dei revisori dei conti, ritenuta dai commissari documento fondamentale per avviare il confronto con l’amministrazione comunale che, per bocca dello stesso Vittorio Piacenti D’Ubaldi, si appresterebbe ad attuare una «gestione commissariale delle risorse». La questione arriverà nell’aula consiliare di Palazzo Spada a fine mese: due le sedute convocate dal presidente del consiglio Giuseppe Mascio: 30 e 31 maggio.

Twitter @martarosati28

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250