lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 14:14
4 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:04

Terni, scoperto pollice verde della cannabis con oltre dieci piantine: denunciato 30enne di Avigliano

‘Coltivatore diretto’ sorpreso nella piantagione di Dunarobba dai carabinieri di Montecastrilli

Terni, scoperto pollice verde della cannabis con oltre dieci piantine: denunciato 30enne di Avigliano

Un vero e proprio ‘pollice verde’ della canapa indiana, un 30enne pregiudicato di Avigliano umbro, aveva allestito una piantagione di cannabis in un terreno a Dunarobba. Scoperto dai carabinieri è stato denunciato per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, aveva in casa dell’hashish.

Il coltivatore I militari di Montecastrilli che lo hanno deferito a piede libero avevano scoperto le piantine, di altezza compresa fra i 30 e gli 80 cm e  al termine di una serie di specifici servizi posti in essere insieme ai carabinieri di Amelia, sono riusciti a pizzicare l’uomo proprio mentre, con i suoi attrezzi da lavoro, si prendeva cura della piantagione. Sequestrate le oltre dieci piante di canapa indiana, i militari hanno anche trovato a casa del ‘coltivatore diretto’ 5 gr di hashish. Il 30enne è stato pertanto denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria di Terni per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO
  • io

    appostamenti, pedinamenti…quanto tempo buttato via

  • Giuseppe Cipressi

    un operazione di alto spionaggio. mmm. agata christie

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250