domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:51
12 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:17

Terni, prostitute accendono fuochi in zona Foro Boario: blitz della polizia, cinque denunce

Segnalazione dei residenti fa scattare controlli, due anche espulse. Pompieri bonificano area

Terni, prostitute accendono fuochi in zona Foro Boario: blitz della polizia, cinque denunce
Blitz antiprostituzione

MULTIMEDIA

Guarda le foto

Cinque donne di nazionalità nigeriana denunciate, due di loro anche espulse. Blitz antiprostituzione mercoledì notte in zona Foro Boario dove alcuni residenti hanno segnalato una serie di piccoli fuochi che sprigionavano un odore acre accesi dal gruppo di meretrici.

Blitz antiprostituzione: fotogallery

Prostitute accendono fuochi Sul posto sono quindi intervenute cinque pattuglie, al lavoro gli uomini della squadra volante e quelli del reparto prevenzione crimine Umbria-Marche, che hanno tempestivamente bloccato le cinque ragazze, nonostante tutte avessero provato a fuggire alla vista dei poliziotti. Mentre gli agenti procedevano all’identificazione, i vigili del fuoco del comando provinciale provvedevano a spegnere i piccoli fuochi risultati alimentati da cassette di plastica, pezzi di legno e formica che le prostitute avevano preso dai cassonetti della discarica comunale e del vicino mercato.

Cinque denunce Dagli accertamenti è emerso che due delle cinque erano sprovviste di permesso di soggiorno, pertanto a loro carico è scattata l’espulsione dell’Italia, mentre altre due sono in attesa dell’esito del ricorso presentato alla Commissione per i rifugiati politici che aveva già respinto le loro richieste. La quinta donna è invece risultata regolarmente presente in Italia. Per tutte e cinque, comunque, è scattata la denuncia per combustione illecita di rifiuti, reato che prevede la reclusione da tre a sei anni. In una nota la questura di Terni comunica che i servizi di prevenzione e contrasto della prostituzione verranno ripetuti anche nelle prossime settimane.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250