domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:51
22 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 08:41

Terni, potature alberi e bonifica sponde di Piediluco: ecco l’ordinanza del sindaco

I proprietari di terreni, orti e giardini dovranno adempiere alle regole entro 15 giorni

Terni, potature alberi e bonifica sponde di Piediluco: ecco l’ordinanza del sindaco
Piediluco (foto M. Ilari)

Potature e bonifiche, arriva l’ordinanza per la zona del lago di Piediluco. Il sindaco di Terni ha firmato martedì l’ordinanza che impone ai proprietari dei terreni, e in particolare di orti e giardini nell’abitato della frazione lungo le sponde del lago, di provvedere a pulirli e bonificarli dalle sterpaglie, dalla vegetazione, togliendo anche qualsiasi altro materiale che possa provocare problemi igienico sanitari.

Ordinanza per Piediluco L’atto obbliga inoltre i proprietari alla potatura di rami e arbusti che con la loro crescita abbiano invaso anche parzialmente spazi pubblici. Le prescrizioni in questione dovranno essere adempiute entro quindici giorni dalla pubblicazione dell’ordinanza, che vieta anche l’accumulo di materiale di risulta da destinare al recupero o in discarica, proibito quindi anche bruciarli in loco. L’ordinanza resta in vigore fino al 30 settembre. Chi ometterà gli interventi dovuti, si legge nell’ordinanza, è assoggettabile alle sanzioni previste dall’articolo 650 del codice penale. Alla polizia municipale il compito di controllare il rispetto del provvedimento.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250