giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 05:19
26 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:11

Terni, non solo danza all’International Dance Day: spazio a hip hop, film, lettura e concorsi

Dal 29 aprile all’8 maggio una serie di eventi da un’idea di Ketty Kostadinova

Terni, non solo danza all’International Dance Day: spazio a hip hop, film, lettura e concorsi

Danza ma anche altro: film, hip hop, lettura e concorsi. Il tutto in occasione della giornata internazionale della danza, promossa dall’Unesco il 29 aprile. E proprio in quella data prenderà il via l’International Dance Day, ideato da Ketty Kostadinova in collaborazione con la EC Comunicazione e marketing. Una serie di iniziative che andranno avanti fino all’8 maggio.

Seconda edizione L’iniziativa bissa il successo dello scorso anno ed ha come obiettivo quello di integrarsi con lo spirito della giornata internazionale della danza indetta dell’Unesco e di affermare il messaggio secondo cui la danza, al di là del suo fascino, apre il cuore e la mente degli individui, li mette in contatto e in sintonia oltrepassando ogni barriere linguistica, culturale e geografica.

Tante iniziative L’evento mette in calendario tante iniziative, alcune delle quali ad ingresso gratuito: incontri, dibattiti, dimostrazioni, presentazioni di testi di cultura, serate a tema, mostre fotografiche, proiezioni di film e concorsi. Una delle novità riguarda la danza orientale, con un contest con la giuria internazionale di rilievo. Ai vincitori sarà assegnato un premio in denaro e la possibilità di formarsi per un anno nella prima scuola in Italia in questo settore, la Mansour Oriental Dancing  Project.

Concorso coreografico e ospiti Altra novità quella che riguarda la coreografia, che sarà protagonista di un concorso apposito. Le discipline coinvolte saranno classico, contemporaneo, hip hop, modern jazz. Contest di freestyle anche per l’hip hop, con ballerini provenienti da tutta Italia.  Tra gli ospiti poi, Raffaele Paganini per la danza classica sabato 30 aprile, Mario Piazza per il contemporaneo e Maria Zaffino per il Modern Jazz, tutti e tre nella stessa giornata al teatro Secci.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250