martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 02:11
7 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:09

Terni, mail della Trenta fa saltare seduta di commissione dedicata ai Sec

L’esponente M5s chiede documenti e audizioni, i lavori inizieranno il 14 luglio

Terni, mail della Trenta fa saltare seduta di commissione dedicata ai Sec
Angelica Trenta

di Mar. Ros.

I lavori della commissione consiliare sulla riorganizzazione dei Sec sarebbero dovuti iniziare giovedì pomeriggio  ma la seduta salta perché la grillina Angelica Trenta punta i piedi: l’esponente Cinque stelle ha posto il problema di una copiosa documentazione che non sarebbe stata ancora fornita ai commissari se non in parte e, sulla scia di quanto richiesto anche da genitori e comitati, pretende audizioni di assessori, dirigenti e rappresentanti del tavolo tecnico.

Riorganizzazione servizi educativi In qualità di vicepresidente della seconda commissione la Trenta chiede innanzitutto che l’ordine del giorno proposto dal presidente Francesco Filipponi sia concordato con lei e poi che i lavori sulla riorganizzazione scolastica abbiano luogo in parallelo a quelli del gruppo di lavoro sui Sec per arrivare con una proposta condivisa, in aula per la definitiva ratifica del consiglio comunale.

Sec Terni «Non conoscendo ad oggi quali siano le scelte operate dal gruppo tecnico – ha scritto la Trenta nella mail inviata ai commissari – auspico che lo stesso tavolo abbia altre occasioni per discutere prima di arrivare a decisioni sulla tematica. Si richiedono intanto tutta la documentazione prodotta  e un report delle proposte finora emerse dal tavolo». Risultato: la commissione è stata rinviata a giovedì 14 per dare più tempo agli uffici di predisporre le carte richieste.

Twitter @martarosati28

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250