lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 15:54
3 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:58

Terni, Luna resta impigliata tra le alghe: i vigili del fuoco salvano una cagnolina

Intervento nel canale di Recentino: l’allarme lanciato dal padrone

Terni, Luna resta impigliata tra le alghe: i vigili del fuoco salvano una cagnolina

C’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Terni per portare in salvo Luna, una cagnolina che domenica mattina è rimasta impigliata nelle alghe nella zona del canale di Recentino. A lanciare l’allarme il padrone.

La paura La chiamata ai vigili del fuoco è arrivata quando il padrone di Luna si è reso conto che il suo cane non riusciva più a venire fuori da un groviglio di alghe. Come spesso accade l’uomo aveva portato il suo amico a quattro zampe a fare una corsetta mattutina nella zona del canale di Recentino, tra Terni e Narni.

Il recupero Quando i vigili sono arrivati sul posto hanno subito messo in sicurezza l’animale, che così nel giro di pochi minuti è potuto tornare tra le braccia del padrone. Tanta paura dunque ma alla fine storia a lieto fine.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250