mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 02:00
28 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:28

Terni, la favola del baby Riccardo Serra dal Campitello alla Nazionale: è con la Under16

Il difensore classe 2000 convocato in azzurro, il diggì Ricci: «Avanti coi giovani»

Terni, la favola del baby Riccardo Serra dal Campitello alla Nazionale: è con la Under16

Continua la favola di Riccardo Serra, il giovane difensore del Campitello che dopo la parentesi in Rappresentativa umbra adesso tocca anche la maglia della nazionale. Quella della sua età, l’under 16, che lo ha convocato per una sfida ad inizio maggio.

In maglia azzurra Serra dunque il 3 e 4 maggio sarà a Pomezia per lo stage con la nazionale Under 16, dopo che nei giorni scorsi si è già messo in mostra con la Rappresentativa umbra. Per lui dunque una grande occasione per dimostrare ancora tutto il suo valore in un palcoscenico di livello nazionale.

La gioia del diggì A puntare sulle qualità di Serra è stato tra i primi il direttore generale del Campitello Silvano Ricci: «Per il ragazzo si tratta di una grande occasione che deve sfruttare al meglio e giocarsela fino in fondo. La sua convocazione credo sia un buon risultato anche per la nostra società, che secondo me deve continuare a puntare, anche in maniera più forte, proprio sulla crescita dei giovani. La vittoria di un campionato infatti a livello giovanile è sì importante ma alla fine può non spostare nulla per il futuro di un ragazzo, che invece deve avere a disposizione un progetto di crescita che qui a Campitello puntiamo a concretizzare nel migliore dei modi»

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250