lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 07:21
26 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 08:38

Terni, il Comune fissa un vertice per il caso Briccialdi: giovedì incontro tecnico

Palazzo Spada e istituto musicale al tavolo per ridefinire il quadro dopo lo strappo

Terni, il Comune fissa un vertice per il caso Briccialdi: giovedì incontro tecnico

di Massimo Colonna

E’ fissato a giovedì l’incontro tecnico tra il Comune di Terni e l’istituto musicale Briccialdi per fare il punto della situazione dopo la rottura dei giorni scorsi. L’obiettivo delle due parti è arrivare ad un accordo ponte che possa far riaprire l’ente di via del Tribunale, anche in vista della ripresa delle lezioni a settembre, trovando però un accordo che soddisfi i diversi punti ancora non risolti nel rapporto tra Palazzo Spada e il conservatorio del presidente Vincenzo Bisconti.

Giovedì al tavolo E così dopo che nei giorni scorsi una riunione tra la maggioranza comunale e la giunta aveva prospettato quali possono essere le soluzioni a portata di mano, ecco che nella giornata di giovedì si dovrà compiere un passo in avanti in questa direzione. Al tavolo saranno presenti i rappresentanti dell’amministrazione e dell’assessorato alla Cultura di Giorgio Armillei e quelli dell’istituto.

I nodi da sciogliere Sono diversi i punti da chiarire, dopo che la settimana scorsa la giunta non ha trovato l’accordo per prolungare l’intesa che lega il Comune con il Briccialdi in quanto a finanziamenti e alle cinque unità di personale che al momento l’amministrazione ‘gira’ al Briccialdi tramite il sistema del ‘comando’. E proprio il ritiro della delibera da parte del sindaco Di Girolamo aveva portato poi alla decisione del presidente Bisconti di chiudere le porte del conservatorio. Una decisione forte, che pare abbia fatto storcere il naso a più di qualche esponente del Partito democratico.

Le ipotesi percorribili Il piano che i tecnici comunali presenteranno all’incontro di giovedì riguarda diversi aspetti. Intanto l’amministrazione sta studiando una determina dirigenziale per garantire la continuità di uso dei locali, con l’obiettivo poi di arrivare ad un protocollo ponte che preveda anche un inquadramento definitivo del personale amministrativo. In più c’è da definire anche la questione economica, in particolare per quella parte di credito che il Comune vanta nei confronti del Briccialdi stesso proprio in base alla convenzione fin qui stipulata. Su questo fronte l’obiettivo è la definizione di un piano di rientro e di un piano economico per il prossimo futuro da stilare proprio da parte dell’ente musicale.

@tulhaidetto

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250