mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 12:16
2 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:19

Terni, il caso Briccialdi sulla scrivania del sindaco: incontro con i dirigenti comunali

Nuovo vertice tecnico per stringere i tempi in vista della riapertura del conservatorio

Terni, il caso Briccialdi sulla scrivania del sindaco: incontro con i dirigenti comunali

di Massimo Colonna

Nuovo vertice tecnico lunedì mattina nelle stanze di Palazzo Spada sul caso Briccialdi. Il faldone con le diverse ipotesi sul tavolo stavolta ha coinvolto direttamente il sindaco Leopoldo Di Girolamo, dopo che la settimana scorsa era finito oggetto di discussione per i tecnici sia dell’amministrazione comunale che dell’ente musicale del presidente Vincenzo Bisconti.

Le ipotesi Il primo cittadino ha fatto il punto della situazione insieme ai dirigenti del Comune sulle possibilità formali che al momento posso essere percorse per arrivare quanto prima alla riapertura del conservatorio, chiuso come noto dallo stesso presidente dopo che l’ultima riunione di giunta non aveva ratificato la delibera che prolungava gli accordi tra Palazzo Spada e l’istituto musicale. Al momento le indicazioni restano quelle di rimandare la vicenda alla giunta, il che significa arrivare ad una delibera che fissi un nuovo accordo.

Determina dirigenziale Resta in piedi comunque anche l’ipotesi per cui i dirigenti e i tecnici comunali arrivino alla sottoscrizione di una determina dirigenziale in particolare per quello che riguarda gli aspetti più tecnici, ossia l’utilizzo dei locali del palazzo di via del Tribunale da parte di studenti, docenti e amministratori del conservatorio, e il prossimo futuro dei cinque dipendenti che il Comune al momento ‘presta’ al Briccialdi tramite il sistema del comandato.

@tulhaidetto   

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250