domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 09:09
20 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:00

Terni, ferelline in Sardegna a caccia del titolo di campionesse d’Italia

Da giovedì la squadra allenata da Neka si giocherà lo scudetto per la categoria giovanissime

Terni, ferelline in Sardegna a caccia del titolo di campionesse d’Italia

Ferelline a caccia del titolo di campionesse d’Italia. Si aprirà giovedì a Villasimius (Cagliari) il trofeo Coni per la categoria giovanissime a cui la Ternana calcio femminile parteciperà con la squadra allenata da Neka composta da giocatrici classe 2003 e 2004 che affronteranno le vincitrici degli altri campionati regionali. Un avvio di stagione importante per la società della famiglia Basile che sta compiendo un percorso importante col settore giovanile, coperto completamente proprio da quest’anno. Mister Neka ormai da un anno alla guida della squadra è anche una delle maestre della scuola di calcio femminile più apprezzate. A due giorni dalla partenza, l’allenatrice un po’ emozionata commenta: «Abbiamo ottenuto questa possibilità vincendo la fase regionale e dimostrando che il nostro settore giovanile è il migliore in Umbria, questo perché insieme alla società lavoriamo solo in ottica femminile curando gli aspetti tecnici nei minimi particolari. Sono sicura che faremo bene, rappresentare la regione per noi è importante e anche mettersi alla prova con altre realtà sarà molto utile per la crescita delle singole bimbe». In Sardegna la squadra delle giovanissime verrà seguita anche dal direttore generale Damiano Basile: «Si tratta di un evento storico per la nostra realtà, soprattutto perché teniamo alla crescita del nostro settore giovanile, interamente femminile, in modo primario. Rappresentiamo la Ternana calcio al femminile e questo per noi è sempre un motivo di orgoglio, soprattutto quando arriviamo a certi traguardi».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250