domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 15:59
27 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:37

Terni, Comune accelera su lavori nelle scuole: 200 mila euro per la Brin e XX Settembre

Ok a progetti definitivi per i due plessi e adeguamento sismico a Cardeto e Città Giardino

Terni, Comune accelera su lavori nelle scuole: 200 mila euro per la Brin e XX Settembre

MULTIMEDIA

Guarda le foto

di M. R.

I tempi stringono e la volontà di chiudere la partita dei lavori di adeguamento negli edifici scolastici prima dell’avvio di settembre ha messo fretta alla giunta. C’è l’ok ai progetti definitivi: 125 mila euro saranno destinati alla Benedetto Brin, dove si trasferiranno in via definitiva 8 classi della Montessori ( 5 della primaria e 3 dell’infanzia) e 75 mila euro serviranno invece per sistemare la XX Settembre dopo il recente accordo trovato con i rappresentanti dell’Aula verde grazie alla mediazione dell’assessore ai lavori pubblici Stefano Bucari.

La scuola XX Settembre: fotogallery

Obiettivo cantiere chiuso prima di settembre L’affidamento dei lavori avverrà in via d’urgenza per procedura negoziata, quindi Palazzo Spada consulterà alcuni operatori sulla base delle caratteristiche e poi consegnerà l’appalto a chi offre condizioni più vantaggiose, nel rispetto dei tempi stringenti. I lavori sono già stati suddivisi per stralci funzionali, alla Brin si interverrà anche sulla scala di sicurezza esterna e sulla mensa.

Lavori di adeguamento delle scuole Alla XX settembre, quel laboratorio malandato al piano interrato si farà in due e sarà dotato di tutte le necessità tecnologiche utili alla digitalizzazione di due aule a servizio della primaria; per l’infanzia Aula verde sarà allestita un’intera rotonda (6 aule) e sarà messo a disposizione il giardino di pertinenza ad uso esclusivo, gli ingressi  per gli alunni delle due scuole saranno separati e verranno sistemati i bagni.

Cardeto e Città Giardino Altri lavori, per i quali c’è l’ok dell’esecutivo di Palazzo Spada, interesseranno le scuole statali dell’infanzia, rispettivamente della direzione didattica Don Milani e Aldo Moro. Per permettere l’esecuzione delle opere previste per l’adeguamento sismico degli edifici, gli alunni delle scuole di Cardeto e Città Giardino, saranno trasferiti temporaneamente nell’istituto superiore Donatelli e nel plesso infanzia Aldo Moro di via Radice.

Twitter @martarosati28

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250