mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:20
5 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:02

Terni, blitz antibracconaggio della polizia provinciale: operazione nei boschi di Pentima

Agenti scoprono trappole e appostamenti: indagini e accertamenti al via

Terni, blitz antibracconaggio della polizia provinciale: operazione nei boschi di Pentima

E’ scattato alle 9 di giovedì mattina il blitz degli agenti della polizia provinciale in una area nella zona di Pentima a Terni, dove sono stati trovati vasti sistemi di trappole e appostamenti riconducibili ad attività di bracconaggio.

Le trappole La polizia provinciale, una volta sul posto, ha verificato l’esistenza di numerose trappole e gabbie per catturare volatili e animali da terra come cinghiali, istrici ed altre specie tipiche della zona. Presenti anche alcune altane al di sotto delle quali era sparso cibo per attrarre animali che una volta attirati sarebbero stati presumibilmente abbattuti.

Indagini avanti Le indagini e gli accertamenti vogliono arrivare a ricostruire nei particolari fatti e responsabilità ed assumere i relativi provvedimenti. L’attività rientra nella vasta serie di controlli, monitoraggi e verifiche che il comando di Palazzo Bazzani porta avanti da tempo su tutto il territorio provinciale.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250