lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 05:38
6 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 21:42

Ternana prossima alla sfida con Cesena: Breda senza Meccariello e Palumbo, rientra Mazzoni

Obiettivo punti per entrambe ma le finalità sono opposte, si gioca al Liberati

Ternana prossima alla sfida con Cesena: Breda senza Meccariello e Palumbo, rientra Mazzoni

Sfida casalinga per le Fere che, domani pomeriggio sul rettangolo del Liberati, se la vedranno col Cesena di Drago. I bianconeri, come la Ternana sono a caccia di punti. Alla squadra di Breda però, servono per mantenere la cadetteria, agli avversari per sognare affrontando i play off.

Ternana-Cesena Rossoverdi reduci dalla vittoria di Como, affrontano il match con 48 punti totali in classifica e devono fare a meno di Meccariello e Palumbo, ma recuperano il portiere Mazzoni. Il Cesena di Massimo Drago non avrà a disposizione Ciano, che dovrebbe essere sostituito da Falco. I bianconeri arrivano dalla vittoria contro la Pro Vercelli e hanno bisogno di continuità per centrare gli spareggi e magari riuscire ad avvicinare il terzo posto in classifica.

Sabato al Liberati dalle 15 Il fischietto per la gara è affidato a Marco Serra di Torino, i padroni di casa dovrebbero scendere in campo con il consueto 4-2-3-1: Mazzoni; Zanon, Gonzalez, Valjent, Vitale; Busellato, Troianiello; Janse, Furlan, Falletti; Ceravolo. Tra i venti convocati del tecnico trevigiano ci sono anche i primavera Sernicola, Tascone e Battista. Il Cesena potrebbe rispondere col 4-3-1-2 composto da: Gomis; Renzetti, Magnusson, Lucchini, Perico; Kessie, Kone, Sensi; Falco; Djuric, Ragusa.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250