mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:03
7 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:35

Ternana-Cesena 1-1, salvezza rossoverde in pugno. Breda: «Altri 4 punti e pago la cena»

Il risultato vale per le Fere la permanenza in B senza passare per i play out: il tecnico promette più di una pizza ai suoi, ma dipende dalle ultime due gare

Ternana-Cesena 1-1, salvezza rossoverde in pugno. Breda: «Altri 4 punti e pago la cena»

MULTIMEDIA

Guarda il video

di Marta Rosati

Fere salve con due giornate d’anticipo, il pari del Liberati contro il Cesena vale la permanenza in B senza il rischio di passare per i play out. Il tecnico rossoverde: «Non era scontato raggiungere l’obiettivo perché nessuno ti regala niente, ma ora mi diverto a vedere la fine. Ho detto ai ragazzi che se avessimo fatto almeno 5 punti nelle ultime tre gare li avrei portati a cena». Una pizza come Ranieri col Leicester«Credo che i miei si aspettino qualcosa in più di una pizza – dice sorridente Breda -, se non fanno almeno altri 4 punti, risparmio; se invece il campionato finisce bene, pago volentieri».

La scommessa di Mister Breda coi suoi

Le pagelle del match

Ternana-Cesena 1-1, la diretta live Ospiti costretti a fare a meno del fantasista Ciano perché squalificato e Roberto Breda, dal canto suo, si trova costretto a rinunciare a Meccariello e Palumbo, ma recupera Mazzoni tra i pali. Il tecnico trevigiano concede riposo a Falletti che parte dalla panchina. Il primo tempo si chiude sul risultato di 1-1, maturato nel giro di due minuti tra il 13′ e il 15′: a sbloccare ci pensa Rosseti favorito da un errore di Santacroce e al pari provvede immediatamente bomber Ceravolo con un perfetto mancino. Nelle prime fasi fatica a prendere vita il match, mentre dopo le reti si vedono svariati tentativi ambo le parti: la gara si fa frizzante.

Ternana salva La squadra di Breda può finalmente dormire sonni tranquilli e affrontare con serenità le ultime due gare del torneo: Lanciano, trasferta per la quale mancherà lo squalificato Falletti e poi Brescia in casa. Nel secondo tempo la Ternana prova a fare bottino pieno ma subisce anche parecchio, sul manto del Liberati però non si va oltre l’1-1 ma tanto basta a prendersi gli applausi dello stadio perché la salvezza è ormai in pugno. Il Cesena era interessato a fare punti in chiave posizionamento Play off ma non va per Massimo Drago che chiosa: «Un’occasione persa».

Formazioni Ternana (4-2-3-1): Mazzoni; Santacroce (17′ st Sernicola), Gonzalez, Valjent, Vitale; Busellato, Zampa; Furlan, Belloni (14′ st Falletti), Dugandzic (27′ st Avenatti); Ceravolo. A disp.: Sala, Lo Porto, Tascone, Battista, Grossi, Troianiello. All.: Breda. Cesena (4-3-1-2): Gomis; Perico, Lucchini (23′ st Capelli) Magnusson, Renzetti; Kessie (39′ st Cascione), Sensi (28′ st Djuric), Kone; Falco; Ragusa, Rossetti. In panchina: Agliardi, Valzania, Improta, Garritano, Falasco, Fontanesi. Allenatore: Drago. Arbitro: Serra di Torino.

La diretta

49′ Rosso diretto per Rosseti

48′ Furlan ancora vispo serve Falletti che spara alto

47′ Nervi tesi nelle fasi conclusive: giallo per Magnusson ma anche per Falletti che salterà la trasferta di Lanciano

45′ Traversa Cesena! Nelle battute finali Ragusa semina il panico in area rossoverde

43′ Grande giocata di Falletti che da fuori scarica potentemente verso lo specchio ma la retroguardia bianconera devia

43′ Pericolo Cesena: Falco vicinissimo al gol, salva Mazzoni in due tempi

39′ Cascione in campo al posto di Kessie

31′ Ammonito Capelli per fallo su Ceravolo: punizione Ternana dal limite

29′ Pericoloso Ragusataglia l’area e trova Gonzalez che mette in corner

28′ Cambia anche Drago: dentro Djuric al posto di Sensi

27′ Breda gioca la carta Avenatti al posto di Dugandzic

23′ Cambio Cesena: dentro Capelli per Lucchini

21′ Rosseti autore del primo gol del match, va vicinissimo alla rete dell’1-2 ma spara alto

17′ Dentro Sernicola per Santacroce

15′ Ammonito Vitale

14′ In campo Falletti al posto di Belloni

9′ Ancora Perico vicino al gol ma il portiere della Ternana blocca

7′ Giallo per Dugandzic

3′ Ottimo intervento di Mazzoni sul colpo di testa di Perico

1′ Riprende la gara

Secondo tempo

45′ Non manca il brio rossoverde: buna azione nelle battute finali con grande recupero palla di Zampa sulla trequarti, cross per Dugandzic che però non arriva in tempo sul pallone

43′ Pericolo Cesena: sugli sviluppi di un corner tenta l’incornata Rosseti ma spara alto

42′ Punizione di Furlan a cercare Ceravolo, ma il bomber non aggancia e l’azione sfuma

40′ Guizzo di Furlan lungo la sinistra, da posizione favorevole sgancia verso lo specchio ma, complice forse una deviazione avversaria a rallentare, Gomis fa sua lasfera

36′ Brivido Cesena: tiro di Falco dal vertice destro dell’are rossoverde, palla sul fondo

34′ Conclusione di Busellato da fuori area, palla oltre la traversa

29′ Ancora Cesena in avanti, stavolta Gonzalez è bravo ad arginare l’insidia di Perico

28′ Retropassaggio pericoloso di Gonzalez, sul pallone si precipita Ragusa e l’estremo rossoverde è costretto a metterci una pezza

25′ Conclusione telefonata verso lo specchio, Mazzoni fa sua la sfera senza problemi

15′ Gol Ternana! Ceravolo rimette a posto i conti: è 1-1. Lancio lungo per Duganzic che sfiora e trova la risposta di Gomis che non può nulla sul mancino del bomber rossoverde

13′ Gol Cesena! Santacroce cerca il disimpegno su Mazzoni ma ha la meglio Ragusa che serve Rosseti, è quest’ultimo che spiazza il portiere

6′ Occasione per le Fere, sciupata da Ceravolo: sugli sviluppi di un corner è Santacroce a rimettere al centro ma l’attaccante spreca dopo lo stop di piatto e riparte il Cesena

5′ Buona l’intuizione di Ceravolo che tenta il colpaccio di testa ma Gomis risponde con prontezza

1′ Al via la gara

Twitter @martarosati28

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250