giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 08:42
3 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 09:50

Tennis, da domenica a Todi emozioni garantite agli internazionali dell’Umbria

È iniziata la decima edizione del torneo: il tabellone principale entrerà nel vivo nella giornata di martedì

Tennis, da domenica a Todi emozioni garantite agli internazionali dell’Umbria

Domenica prende il via a Todi  la decima edizione  degli internazionali dell’Umbria di tennis: Nella giornata d’apertura sono  in programma le prime partite di qualificazione mentre il tabellone principale entrerà nel vivo nella giornata di martedì. In campo per i primi incontri anche gli umbri Andrea Baldoni del Tennis Club Perugia e Vittorio Angeli del Tennis Club Todi. Una wild card poi è andata al maestro di tennis inglese Joshua Oxley, che spera di emulare il collega istruttore Willis, battuto a Wimbledon da Roger Federer.

Dieci anni di successi L’evento di richiamo del grande tennis internazionale festeggia il suo decimo anniversario. Un decennio che ha visto sui campi del Tennis club di Todi guidao da Marcello Marchesini, talenti illustri della racchetta: dall’ex numero uno del mondo, l’austriaco Thomas Muster e l’ex numero cinque, l’argentino Gaston Gaudio, entrambi vincitori del Roland Garros, il belga David Goffin attuale numero 11, il bulgaro Dimitrov ex numero 8, il sudafricano Kevin Anderson anche lui top 20 così come il francese Benoit Paire, e poi Filippo Volandri ex numero 25, lo spagnolo Granollers, gli argentini Mayer e Berlocq, l’azzurro Davis man Paolo Lorenzi, il russo Kuznetsov, lo sloveno con passaporto britannico campione in carica a Todi Aljaz Bedene e l’indimenticabile Federico Luzzi. In più hanno fatto visita i grandi del tennis italiano, da Pietrangeli a Panatta, da Barazzutti a Zugarelli da Vittorio Selmi al direttore degli Internazionali di Roma Palmieri fino a personaggi prestigiosi del mondo del giornalismo come Rino Tommasi e Gianni Clerici.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250