Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 22:52

Spoleto, vittoria per l’allungo. Raggi: «Ragazzi encomiabili contro una Ducato davvero tosta»

Il tecnico dei biancorossi elogia la prova dei suoi per il successo nel derby in trasferta deciso dal 14° gol di Kola. E giovedì subito in campo contro la Vis Foligno

Francesco Raggi, tecnico dello Spoleto

Vittoria sofferta, ma tremendamente importante per lo Spoleto che grazie al successo nel derby in casa della Ducato, ritrova la vetta solitaria dopo averla condivisa per sette giorni con la Clitunno, che ieri riposava. Una vittoria firmata anche stavolta dall’intuizione vincente di Kola, attaccante che con il sigillo di ieri ha toccato quota 14 gol fatti in 13 gare disputate: una media gol davvero portentosa per il centravanti che punta a vincere per la seconda stagione di fila, dopo aver firmato da protagonista quella dell’anno scorso in maglia C4.

Tra i volti felici di questo successo che riporta lo Spoleto a guidare in solitaria la classifica del girone B di Promozione c’è ovviamente mister Francesco Raggi, il quale sottolinea il grande carattere dei suoi.
«Sapevamo di affrontare una squadra in salute e come ho detto ai ragazzi alla vigilia, questo tipo di gare si decidono spesso su uno o più episodi e direi che noi siamo stati bravi a crearceli. Nel primo tempo abbiamo giocato ordinati, pressando bene, poi nella ripresa forse dovevamo sfruttare meglio qualche ripartenza, però abbiamo sofferto, lottato, facendolo contro un avversario davvero tosto. Faccio un plauso ai miei ragazzi perché si sono impegnati tantissimo per centrare una vittoria importante, ma il campionato non finisce qui, è molto lungo e ci saranno tante altre battaglie. Ovvio che questo successo è di buon auspicio e ci farà lavorare con serenità, ci da morale e ci permette di affrontare le prossime sfide con uno spirito diverso, sapendo che ho a che fare con dei calciatori encomiabili sotto tutti i punti di vista, dal primo all’ultimo.»

Il tempo per festeggiare e godersi appieno la vittoria però è già finito. Giovedì 8 dicembre (ore 14,30) c’è da rituffarsi subito nella mischia affrontando il turno infrasettimanale casalingo con la Vis Foligno, anche questo un autentico big match vista l’andatura tenuta dai neroazzurri di Mauro Rossi.

I commenti sono chiusi.