Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 22:36

Coppa Italia, Orvietana-Arezzo vale gli Ottavi: mercoledì 7 dicembre di fuoco per i biancorossi

Impegno infrasettimanale di Coppa Italia per la squadra di Silvano Fiorucci chiamata a scendere in campo per il 4° turno (Sedicesimi di finale) della manifestazione. Delle 166 squadre che erano al via ne sono rimaste 32 che si sfideranno per l’accesso agli ottavi di finale.

Silvano Fiorucci, tecnico dell'Orvietana

Mercoledì di Coppa Italia per l’Orvietana che finora ha onorato alla grande la manifestazione e,  dopo tre turni disputati e tutti vinti in trasferta, stavolta giocherà finalmente in casa affrontando l’Arezzo. Mister Fiorucci ha dichiarato che la gara contro l’Arezzo è tutt’altro che un intralcio, anzi è ben gradita. Avere infatti la possibilità, peraltro in casa, di disputare una gara vera può solo che far bene ad un gruppo che deve rimboccarsi le maniche e trovare le giuste concentrazioni per rilanciarsi. Ovviamente sarà probabilmente l’occasione per dare minutaggio a chi ne ha avuto meno e per testare ulteriormente gli ultimi arrivi del mercato.

Si gioca mercoledì 7 dicembre allo stadio Muzi alle ore 14.30, arbitrerà l’incontro Andrea Paccagnella di Bologna, coadiuvato da Francesco Colucci di Padova e Alex Scaldaferro di Vicenza. Botteghini regolarmente aperti il giorno della gara. La vincente di Orvietana-Arezzo si incontrerà contro la vincente di Pineto-Tolentino negli ottavi di finale, sempre in gara unica, previsti per mercoledì 11 gennaio.

Questo il quadro completo degli incontri:

COPPA ITALIA SERIE D: SEDICESIMI DI FINALE (4° TURNO)

Bra – Ligorna
Derthona – Crema
Varese – Sporting Franciacorta
Arconatese – Giana Erminio
Dolomiti Bellunesi – Union Clodiense
Montebelluna – Adriese
United Riccione – Bagnolese
Seravezza Pozzi – Prato
Orvietana – Arezzo
Pineto – Tolentino
Sarrabus Olgiastra – Tivoli 1-0 (giocata il 30 novembre)
Puteolana – Trastevere
Team Altamura – Cavese
Francavilla – Casertana
Portici – Lamezia Terme (4 gennaio)
Trapani – Acireale (14 dicembre)

I commenti sono chiusi.