giovedì 5 dicembre - Aggiornato alle 19:32

Volley Anpis, in campo Baraonda, Tartaruga e Lahuen tra sport e socialità

Prima giornata per il torneo di inclusione sociale: a fine partita tutti insieme per il terzo tempo

Si è svolta giovedì 28 ottobre nella palestra della scuola Orazio Nucula a Terni la prima giornata del raduno Anpis Umbria di volley. In campo Polisportiva Baraonda, Tartaruga di Orvieto e Lahuen di Morrano. Una vittoria per uno: la Baraonda 2 a 1 sulla Tartaruga, la Lahuen 2 a 1 sulla Baraonda e la Tartaruga 2 a 0 sulla Lhauen. Un bel pomeriggio di sport e socialità, concluso con il rituale del terzo tempo. «La Baraonda – spiega il presidente Mauro Nannini – organizzatrice della giornata ha ripreso a pieno regime tutte le attività, grazie anche alle sinergie che in questi 19 anni la polisportiva ha creato con tante associazioni sportive. Ringraziamo l’Olympia Thyrus, la Campomaggiore, la Polisportiva Boccaporco per la disponibilità che dimostrano nell’accogliere il nostro progetto». Prossimi appuntamenti: il 10 dicembre le finali del torneo ‘Un calcio al razzismo’ al campo Bianchina, l’8 gennaio ‘S… boccia l’amicizia’ a Boccaporco, il 26 gennaio a Perugia la seconda giornata del campionato volley.

I commenti sono chiusi.