domenica 21 aprile - Aggiornato alle 18:16

Volley A2, stop per Bartoccini Perugia in quel di Caserta

Avanti 2-0 le ‘magliette nere’ cedono al tie-break e vedono assottigliarsi il vantaggio sulla seconda, Trento, distante tre punti

Un time-out di Perugia a Caserta

Grande occasione persa dalla Bartoccini Perugia, che avanti 2-0 subisce la rimonta di Caserta e torna dalla Campania con un solo punto. Non sono bastati ben 27 punti di Irina Smirnova per le ‘magliette nere’, che adesso a tre giornate dalla fine vedono assottigliarsi il vantaggio sulla seconda in classifica, Trento, distante solo tre punti. Che resta comunque un discreto bottino in questo emozionante finale di Pool Promozione, culminante con il salto in serie A1.

CASERTA – PERUGIA 3-2
(23-25, 22-25, 25-20, 25-16, 15-9)
CASERTA: Dalia 6, Frigo 23, Repice 12, Melli 20, Cella 14, Matszukova 20, Maggipinto (L), Fucka, Ghilardi, Giugovaz. Ne Trevisiol. All.: Bracci
PERUGIA: Casillo 10, Pietrelli 15, Kotlar 7, Demichelis 5, Smirnova 27, Pascucci 13, Bruno (L), Donà. Ne Marchi, Fastellini, Santibacci, Bigini, Gierek. All.: Bovari
ARBITRI: Cavalieri – Autuori. DURATA: 25′, 27′, 27′, 24′, 14′. Tot 1h57′

I commenti sono chiusi.