martedì 24 ottobre - Aggiornato alle 11:44

Volley A2: Spoleto inarrestabile domina anche a Brescia

Zamagni e Van Berkel sugli scudi, per gli oleari quarta vittoria in altrettante partite e vetta solitaria. Domenica match insidioso contro Tuscania

Foto di gruppo con esultanza finale per il gruppo spoletino vittorioso a Brescia (foto moninimarconivolley.it)

La Monini Marconi Spoleto torna da Brescia con 3 punti in tasca e qualche certezza in più sulle proprie reali potenzialità. Gara mai veramente in discussione quella in terra lombarda che, partita sul filo dell’equilibrio, col passare dei minuti ha preso prepotentemente la strada ospite rimarcando una certa differenza di tasso tecnico tra le due squadre. Onore alla Centrale del Latte Mc Donald’s Brescia che fino a buona parte del secondo set ha conteso palla su palla, poi i padroni di casa si sono un po’ spenti lasciando le redini del gioco a Corvetta e compagni che soprattutto nel terzo parziale hanno regalato un vero e proprio spettacolo ai propri tifosi. L’appuntamento, da primi in classifica, è per domenica prossima alle 16 al Palarota contro un altro avversario molto impegnativo come è la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.

Brescia – Monini Spoleto 0-3
PARZIALI: 21-25; 23-25; 11-25
BRESCIA: Codarin 7, Tiberti, Bellei 14, Esposito 7, Cisolla 7, Mazzon 3, Fusco (L), Margutti 1, Cruz, Tasholli, Sorlini, Statuto, Sommavila (L). All. Zambonardi
SPOLETO: Zamagni 12, Mariano 9, Giannotti 10, Galliani 9, Van Berkel 12, Corvetta 2, Bari (L), Agostini, Bertoli, Cubito, Segoni, Costanzi, Katalan, Di Renzo (L). All: Provvedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *