martedì 11 dicembre - Aggiornato alle 07:44

Volley A2, preziosi successi al tie-break per Perugia e Orvieto

Le ‘magliette nere’ passano in casa di Ravenna, mentre le ‘tigri’ espugnano Baronissi

Il muro delle orvietane D'Odorico e Ciarrocchi

BARONISSI – ORVIETO 2-3
(25-20, 25-23, 15-25, 23-25, 13-15)
BARONISSI: Dascalu 24, Arciprete 18, Strobbe 12, Cecconello 11, Pistolesi 4, Dall’Igna 2, Ferrara (L), Ginanneschi 4, Hodzic 1, Ferrari. Ne Prestanti. All.: Guadalupi
ORVIETO: D’Odorico 20, Montani 17, Decortes 16, Stavnetchei 15, Ciarrocchi 8, Prandi 3, Cecchetto (L), Quiligotti. Ne Bussoli, Mucciola, Kantor, Venturini, Angelini. All.: Solforati

La ZambelLI Orvieto vince un confronto difficile aggiudicandosi per la terza volta nelle ultime quattro gare di campionato il successo al tie-break, dimostrando ancora una volta di avere una tenuta mentale eccellente.Gara dai due volti nella decima giornata di serie A2 femminile che era iniziata male andando in difficoltà in ricezione contro una battuta che ha messo molta pressione e non applicando la tattica preparata durante la settimana.

RAVENNA – PERUGIA 2-3
(22-25, 25-17, 20-25, 25-23, 11-15)
RAVENNA: Bacchi 22, Mendaro 14, Gioli 16, Torcolacci 10, Agrifoglio 3, Aluigi 14, Rocchi (L), Calisesi 1, Ubertini. Ne Altini, Lombardi, Canton, Vallincelli.
PERUGIA: Casillo 17, Pietrelli 9, Demichelis 5, Smirnova 19, Pascucci 8, Lapi 12, Bruno (L), Kotlar, Catena 10. Ne Marchi, Santibacci, Gierek. All.: Bovari

Grande prestazione della Bartoccini Volley che sull’ostico campo di Ravenna porta a casa una prestigiosa vittoria e consolida il primato in classifica.

I commenti sono chiusi.